Il Crotone di Walter Zenga si gioca una fetta di salvezza contro il Bologna

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 10: Ante Budimir of FC Crotone (R) celebrates his goal with his team-mate Andrea Barberis (L) during the Serie A match between US Sassuolo and FC Crotone at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 10, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews


Dopo tre sconfitte consecutive il Crotone è chiamato a dare una svolta al proprio campionato, contro il Bologna di Donadoni i calabresi non possono sbagliare e devono obbligatoriamente centrare i tre punti
.

Nella 31esima giornata del campionato di Serie A il Crotone cerca una vittoria per rilanciarsi in chiave salvezza, allo Scida arriva il Bologna che al momento si trova in una posizione di classifica molto tranquilla con 11 punti di vantaggio sulla squadra calabrese. La squadra di Zenga dopo aver subito cinque sconfitte nelle ultime sei gare è sprofondata al terzultimo posto, gli emiliani invece sono reduci dall’ottimo pareggio contro la Roma che ha confermato i progressi di Verdi e compagni.

Il morale in casa pitagorica è molto basso viste le ultime prestazioni veramente inguardabili, nel recupero della 27esima giornata contro il Torino i calabresi hanno subito quattro reti dando l’impressione di aver mollato la presa. Alla fine del campionato mancano ancora otto gare e nonostante un calendario molto complicato la salvezza è ancora possibile, a patto che gli uomini di Zenga ottengano i tre punti a partire già dalla gara di domenica che può valere un intera stagione.

Situazione opposta in casa Bologna dove nelle ultime due gare sono arrivati due punti molto importanti, pareggiare contro Lazio e Roma non è un fatto che avviene tutti i giorni considerando la forza e il blasone delle compagini romane. La squadra di Donadoni è chiamata a confermare i progressi messi in mostra nelle ultime due gare, attenzione alla squadra calabrese che nonostante gli ultimi risultati scadenti venderà cara la pelle pur di regalare una gioia ai propri sostenitori.

  •   
  •  
  •  
  •