Inter-Juventus, Candreva: “Siamo pronti e la Juve non è in crisi”

Pubblicato il autore: Aote Segui
CAGLIARI, ITALY - NOVEMBER 25: Marcelo Brozovic of inter celebrates his goal 0-2 with the team mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Internazionale at Stadio Sant'Elia on November 25, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Nelle ultime due giornate di campionato Luciano Spalletti gli ha preferito Karamoh ma, per la grande sfida di domani sera con la Juventus, Antonio Candreva si candida per ritrovare una maglia da titolare e il suo posto sulla fascia destra nerazzurra.
L’esterno della Nazionale ha parlato nelle ultime ore, confermando la carica di tutto l’ambiente nerazzurro: “Siamo pronti, Non vediamo l’ora di giocare una partita che sarà fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo“.
Di fronte ci sarà la Juventus, da molti descritta in crisi dopo il ko casalingo col Napoli che ha completamente rimesso in discussione la vittoria del campionato; voci che non trovano per nulla d’accordo Candreva: “Chi la pensa così sbaglia. Negli ultimi ani la Juventus ha dimostrato di essere la squadra più forte d’Italia e anche in Europa ha fatto benissimo. Ci troveremo di fronte una squadra arrabbiata ma noi abbiamo un obiettivo chiaro e importante e, vista la nostra situazione di classifica, non possiamo permetterci errori o passi falsi“.
Una gara importante, per molti decisiva per entrambe le formazioni, che verrà disputata con una cornice di pubblico straordinaria, visto che San Siro sarà completamente esaurito.
Un dati che conferma la vicinanza del pubblico del’Inter alla squadra, del resto manifestata in tutto il corso della stagione: “Lo stadio è stato sempre pieno, questo deve darci una spinta in più. Dobbiamo vincere anche per i nostri tifosi che, come noi, vogliono tornare a vedere l’Inter in Champions League“.

  •   
  •  
  •  
  •