Formazioni Torino-Roma Serie A: esordio per Pastore, Kluivert dalla panchina, Perotti out

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui

Javier Pastore – Foto Getty Images© per SuperNews

Formazioni Torino-Roma. Questo pomeriggio, alle ore 18, la Roma di Eusebio Di Francesco affronta il Torino di Walter Mazzarri in un match tutto da vivere nell’anticipo domenicale della prima giornata di campionato. Allo Stadio Olimpico Grande Torino, i giallorossi vogliono partire subito con il piede giusto per cercare di essere una delle protagoniste nella lotta scudetto dopo il terzo posto conquistato lo scorso anno. I granata, invece, ripartono con tanto entusiasmo, soprattutto dopo l’ultimo campionato trascorso tra alti e bassi posizionandosi solamente al nono posto.

L’arbitro del match sarà Marco Di Bello della Sezione di Brindisi, alla sua presenza numero 74 in Serie A. Per i giallorossi, il fischietto pugliese, è un vero e proprio portafortuna con 6 vittorie, un pareggio. L’unico neo è stata la sconfitta arrivata nella stagione 2015/2016 negli ottavi di finale di Coppa Italia contro lo Spezia ai calci di rigore. Anche i granata sorridono per i sei precedenti con l’arbitro Di Bello: 3 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, quella maturata contro il Napoli allo Stadio San Paolo nel 2016. Nella scorsa stagione la Roma e il Torino si trovarono una di fronte all’altra nell’ottavo di finale di Coppa Italia, con i granata che portarono a casa la qualificazione battendo i giallorossi per 2-1 grazie alle reti messe a segno da De Silvestri e Edera. In campionato, invece, la Roma si impose per uno a zero grazie al gol siglato dal serbo Aleksandar Kolarov. Il match di ritorno nella Capitale terminò con un secco 3-0 con le marcature di Manolas, De Rossi e Pellegrini.

Leggi anche:  Sky o DAZN? Dove vedere Hellas Verona-Lazio in tv e streaming, Serie A 30^ giornata

Eusebio Di Francesco dovrà fare a meno dell’argentino Diego Perotti, non convocato al pari del neo acquisto Steven N’Zonzi per via di un infortunio alla caviglia rimediato nell’ultimo allenamento. Il francese, invece, come sottolineato dal tecnico giallorosso nella conferenza stampa alla vigilia, non farà parte della trasferta di Torino perché ha svolto solamente un allenamento con i nuovi compagni e ha bisogno di rimettersi in condizione. A difendere i pali della porta romanista ci sarà il nuovo arrivato Robin Olsen, con la solita difesa a 4 formata da Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo, esordio assoluto in maglia giallorossa per Pastore e Cristante, che agiranno al fianco del capitano Daniele De Rossi. A centro dell’attacco ci sarà l’inamovibile Edin Dzeko con ai suoi lati il turco Cengiz Under e Stephan El Shaarawy.

Leggi anche:  Dove vedere Juventus Genoa streaming e diretta Tv Serie A

Walter Mazzarri, invece, schiera il suo Toro con il classico 3-5-2. Davanti al portiere Sirigu, agiranno N’Koulou, Moretti e il neo acquisto Izzo. Gli esterni di centrocampo saranno De Silvestri e Berenguer, quest’ultimo in campo da titolare complice l’assenza per squalifica dell’argentino Ansaldi. In mezzo al campo agiranno Baselli, Meité e Rincon. Il tandem offensivo sarà formato dal “Gallo” Belotti e l’ex Iago Falque. Partiranno dalla panchina perché lontani dalla condizione ottimale Zaza, Soriano e Djidji.

LE FORMAZIONI DI TORINO E ROMA
Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Meitè, Rincon, Berenguer; Iago Falque, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri
Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Eusebio Di Francesco

  •   
  •  
  •  
  •