La Roma è pronta per iniziare una nuova stagione

Pubblicato il autore: Martina Pota Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Questo pomeriggio, alle 18 contro il Torino, inizierà il suo campionato anche la Roma che tra cessioni di grande importanza e nuovi arrivi, ben 12, cercherà di impegnarsi al massimo per portare a casa il campionato, ma per ora soprattutto i 3 punti per mantenere il passo di Juve e Napoli uscite vincenti dagli scontri della giornata di ieri contro Chievo e Lazio.

Di Francesco dovrà ricominciare senza due dei protagonisti d’eccellenza della passata stagione, Alisson e Nainggolan.
A sostituire il portiere brasiliano ci penserà Robin Olsen, arrivato dal Copenaghen e fresco di Mondiale, mentre a centrocampo ad affiancare Capitan De Rossi ci saranno Pastore e Cristante oltre che ai soliti Strootman e Pellegrini.

La squadra capitolina tenterà a tutti i costi di strappare i 3 punti al Toro che a sua volta tenterà di portarseli a casa, ma se la squadra capitanata da Daniele De
Rossi, che quest’anno diventa maggiorenne nella sua squadra arrivato appunto alla 18esima stagione in giallorosso, scenderà in campo aggressiva e concentrata, portare a casa la partita non sarà difficile, vista la formazione scelta da Mister Di Francesco: probabilmente un 433 con Florenzi e Kolarov sulle fasce a difendere la porta di Olsen e Manolas e Fazio centrali in difesa; un super centrocampo con Strootman e De Rossi accompagnati dalla new entry Pastore; mentre in attacco El Shaarawy con Under reduce da un ottimo finale di stagione e Dzeko arrivato alla 4a stagione in maglia giallorossa.

Leggi anche:  Bel gioco o risultati? La classifica del possesso palla in Serie A: Juve, Napoli e Atalanta al top, l'Inter...

La squadra granata per sfilare la prima vittoria alla rivale romana, schiererà in campo un Simone Zaza piuttosto carico che dopo l’esperienza spagnola lontano dai riflettori italiani, è tornato per dare una mano ad un suo amico lì davanti, Belotti, che altrimenti solo non poteva farcela più di tanto e per tentare di strappare via dalla testa degli italiani quel rigore fallito contro la Germania durante gli Europei del 2016, riscattandosi facendo un eccellente campionato e magari segnando molti gol.

Appuntamento quindi alle 18 con Torino-Roma.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,