Mercato Inter: Modric il sogno, Vidal in pugno. I nerazzurri puntano al miglior centrocampo d’Europa

Pubblicato il autore: lorenzo muffato Segui
KALININGRAD, RUSSIA - JUNE 16: Luka Modric of Croatia celebrates with teammates after scoring a penalty for his team's second goal the 2018 FIFA World Cup Russia group D match between Croatia and Nigeria at Kaliningrad Stadium on June 16, 2018 in Kaliningrad, Russia. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Mercato Inter – In casa nerazzurra si lavora senza sosta per il possibile colpo che, dopo Cristiano Ronaldo alla Juventus, darebbe maggior lustro al nostro campionato portando in nerazzurro l’altro fuoriclasse madridista, Luka Modric. L’affare non sembrerebbe così assurdo dato che al centrocampista dalla classe cristallina, la destinazione milanese non dispiacerebbe affatto e dopo i tanti successi alla corte di Zidan, una nuova avventura stimolerebbe l’assoluto protagonista del mondiale. Oltretutto, i connazionali non mancherebbero e l’arrivo di Vrsaljko ha aumentato i croati nerazzurri che ora sono ben tre. Il direttore sportivo Piero Ausilio sta lavorando senza sosta per tessere una tela che farebbe tremare l’intera Serie A. Anche se dalla Spagna, come scrive il quotidiano capitolino Marca, sono sicuri. “Modric? Nessuna chance per l’Inter, il Real non accetterà mai”. Beh, Florentino Pérez non è certo un presidente che ha mai svenduto i suoi campioni, e dopo Cr7, difficilmente lascerà partire Luka Modric.

Leggi anche:  Moggi sicuro: "Ecco chi vincerà lo scudetto. Ora il Napoli è più forte della Juventus. Sarri è un traditore..."

Ma il mercato Inter non si ferma certo qui e indipendentemente da come dovesse volgere la trattativa per il classe ’85 croato, il club nerazzurro ha messo gli occhi su Arturo Vidal, ritenuto uno dei migliori centrocampisti in circolazione. La trattativa con i bavaresi potrebbe decollare sulle basi di un prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. Una cifra che vale il solido centrocampista cileno, conoscitore del nostro campionato con una grande esperienza internazionale. Se il mercato Inter, grazie all’operato di Ausilio portasse questi due colpi alla Pinetina, allora non si parlerebbe più di piazzamento Champions ma Spalletti potrebbe sognare in grande, molto in grande.

  •   
  •  
  •  
  •