Marotta vicino all’Inter: il dirigente ha rifiutato Milan, Roma, Napoli e FIGC

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Marotta all’Inter è questione di giorni. I nerazzurri stanno per mettere a segno un grande colpo dirigenziale con l’approdo a Milano dell’ormai ex amministratore delegato della Juventus. Beppe Marotta ha già trovato l’accordo con Suning, mancano ancora alcuni dettagli contrattuali e la cospicua buonuscita da definire con il club bianconero. Il dirigente varesino lascia la Juventus dopo otto anni ricchi di successi e si appresta ad intraprendere una nuova sfida per la sua carriera. Secondo i rumors vicini alla proprietà cinese dell’Inter, Marotta dovrebbe affiancare Ausilio, Gardini Antonello nella gestione sportiva ed economica del club, assumendo un ruolo simile a quello precedentemente svolto da Walter Sabatini.

Marotta ha rifiutato i top club italiani per firmare con i nerazzurri. L’addio del dirigente varesino al club bianconero ha sorpreso i tifosi e gli addetti ai lavori e la sua fama di grande uomo mercato ha fatto subito gola a tantissime squadre. Secondo Il Corriere dello Sport, dietro la scelta di Beppe Marotta ci sarebbe una lunga serie di no. In particolare si legge tra le righe del quotidiano sportivo: “Quando si sentiva forte, in sella alla Juve, quando non immaginava di doversi defilare, aveva snocciolato qualche no. Al Milan, soprattutto, che lo aveva sondato durante le trattative con la Juve (Caldara-Bonucci-Higuain). Non era aria. Se Elliott si fosse materializzato verso metà settembre, sarebbe stata un’altra musica, ma ormai aveva scelto Gazidis. Roma e Napoli mai avrebbero avuto chance, per mille motivi. L’estero sarebbe stato un intrigo, tuttavia per Marotta non avrebbe avuto il retrogusto forte-fortissimo di una missione nerazzurra. La Figc l’aveva scartata lui, poi aveva aderito al piano Gravina per una questione di cortesia piuttosto che di convinzione”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Il calciatore del Milan firma coi rivali!