Juventus-Manchester United, il gesto di Mourinho a fine partita fa discutere: tanta ironia e reazioni contrastanti sui social

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti Segui

Jose Mourinho – Foto Getty Images© per SuperNews

Mourinho show all’Allianz Stadium. Il Manchester United ha vinto in maniera rocambolesca la sfida contro la Juventus, dopo aver subito la supremazia bianconera per quasi tutti i novanta minuti e aver rimontato grazie a due calci piazzati nei minuti finali. Il protagonista della partita è stato come sempre l’allenatore dei red devils, Josè Mourinho, che ha esultato al fischio finale con un gesto di sfida facendo infuriare i tifosi bianconeri e provocando la reazione a caldo di Bonucci. Lo Special One, in parte pentito del gesto istintivo, ha provato a giustificarsi ai microfoni di Sky Sport“Sono venuto qui per fare il mio lavoro e sono stato insultato per novanta minuti. A freddo non rifarei questo gesto, ma non credo di aver offeso nessuno e sul momento mi è sembrata una risposta a tono a chi ha offeso tutta la famiglia, oltre a quella interista“.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Leonardo Bonucci – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La provocazione di Mourinho ai tifosi bianconeri, le reazioni sui social. L’allenatore portoghese si è sempre contraddistinto per un comportamento sopra le righe e per alcuni gesti “discutibili” anche nei suoi trascorsi interisti. La sua esultanza a fine partita è diventata subito virale con tanta ironia e fotomontaggi dove Mourinho viene sostituito a Carletto Mazzone nella sua storica corsa verso la curva dell’Atalanta o accompagnati da frasi del tipo “quando ti licenzi perché hai vinto al superenalotto e il tuo datore di lavoro ti dice che è irresponsabile perchè devi dare almeno il preavviso”. Il gesto di Mourinho è stato accolto dai giornalisti e sportivi italiani con discordanza di pareri. Ecco le reazioni a caldo di alcuni di loro:

Leggi anche:  Dove vedere Ucraina-Macedonia del Nord: streaming e diretta tv in chiaro RAI?

Maurizio Pistocchi: “Juve-ManchUtd 1:2 Con una punizione di Mata e un autogol di AlexSandro lo United sbanca lo Stadium: per la Juve, passata in vantaggio con CR7 dopo aver dominato la gara, una sconfitta immeritata,ma troppi errori in zona-gol. E JM si prende la sua rivincita”
Alessandro Del Piero: “Non darei colpe a Mourinho per quel gesto. E’ una cosa che viene dai tempi e dall’epoca dell’Inter, anche perché poi ha chiesto scusa dicendo che non l’avrebbe fatto a freddo. Va capito”
Fabio Capello: “Non mi pare sia stata una cosa grave o volgare, è trance agonistica e ha già detto che a freddo non l’avrebbe fatto. E’ stato bravo Bonucci: avete visto che è andato subito da Mourinho a dirgli di non cadere in questi gesti?”

Mario Sconcerti: “Sono d’accordo con lui, nel senso che se lo insulti, lui ti risponde. Ci sta”
Enrico Varriale: “Nelle interviste #Mourinho ammette che a freddo questo gesto non lo rifarebbe pur essendo stato insultato per 90 minuti. Continuo a pensare che abbia sbagliato, mentre tecnicamente ha indovinato le mosse vincenti”
Paolo Condò: Alla fine ha fatto il gesto dell’orecchio, non ha fatto niente di volgare. Io derubricherei questa cosa a provocazione ma niente di così grave. Io ero anche con Mazzone quando corse verso la curva dell’Atalanta. Il pubblico ritiene di avere il diritto di insultare, se qualcuno ha una reazione non volgare non è così grave”
Tancredi Palmeri: “Bonucci che fa l’avvocato della curva che ha rinnegato un anno fa non si può vedere. Mamma Mou”.

https://www.youtube.com/watch?v=YZ4oxGacZN8

Leggi anche:  Alessandro Budel a SuperNews: “Barella stagione strepitosa. Sorprese della prossima stagione? Sarri alla Lazio un bel colpo. Brescia la piazza più importante della mia carriera”

 

  •   
  •  
  •  
  •