Milan, Bonaventura rischia l’operazione: il ginocchio non è ancora guarito. Due giornate per Higuain

Pubblicato il autore: Nicolo Guerra Segui

Il ginocchio sinistro non è ancora guarito, per il centrocampista rossonero c’è la possibilità di sottoporsi ad un operazione.
Arrivata la sanzione per il brutto gesto di Gonzalo Higuain contro la Juventus: Due giornate di squalifica.

Giacomo Bonaventura – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Brutte notizie per Giacomo Bonaventura il centrocampista milanista, l’infiammazione al ginocchio rimediata contro il Betis (25 ottobre) continua a dare problemi e non sembra dare segni di miglioramento. Lo stesso ginocchio che gli aveva procurato un mese di stop quest’estate.
Grosso guaio per i rossoneri che oltre ai soliti infortunati ( Strinic, Caldara, Musacchio e Biglia) devono fare a meno anche del loro gioiellino a centrocampo.
É arrivata la decisione da parte del giudice sportivo sull’espulsione di Gonzalo Higuain rimediata contro la Juventus. Saranno due le giornate che il centroavanti rossonero dovrà scontare, contro la Lazio e contro il Parma, rientrerà nello scontro con il Torino
Il club rossonero ha annunciato però che farà ricorso per cercare una riduzione della sanzione ad un solo turno di campionato.
A questo proposito anche il ministro dell’interno Matteo Salvini, pur essendo milanista si schiera contro l’attaccante e lo attacca con parole pesanti, questa è stata la sua dichiarazione:
“mi sono vergognato per il comportamento del nostro centravanti che è stato indegno. Sei pagato milioni di euro per controllarti e spero, lo dico contro il mio interesse da tifoso, che gli diano una squalifica lunga.”
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia, partenza col botto, ma piedi per terra