Torino-Inter streaming e diretta tv Serie A, oggi dalle 18

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello


Torino-Inter
è il primo posticipo di questa 21.a giornata di campionato in Serie A, in attesa del big match di questa sera Lazio-Juventus. Alle ore 18, allo stadio Olimpico Grande Torino della città piemontese, scendono in campo il Torino di Walter Mazzarri e l’Inter di Luciano Spalletti. Un match importantissimo su entrambi i fronti, con il Torino che vuole lottare per un posto in Europa League e l’Inter che deve difendere il terzo posto in classifica dagli evenutali assalti delle inseguitrici (Roma, Lazio e Milan su tutte). Nel turno precedente il Torino ha perso in trasferta per 3-2 sul campo della Roma, ma nonostante la sconfitta i granata hanno tirato fuori un’ottima prestazione rimontando il doppio vantaggio della Roma e si sono arresi praticamente nel finale; sul fronte neroazzurro invece nella giornata precedente gli uomini di Spalletti non sono andati oltre lo 0-0 contro un buon Sassuolo.

Leggi anche:  Milan: Giroud ha detto no alla Premier, era a un passo dal tornarci

Torino-Inter, le probabili formazioni. QUI TORINO- Mazzarri dovrebbe affidarsi al consueto 3-5-2 con Sirigu tra i pali; difesa a tre composta da Izzo, N’Koulou e Djidji; a centrocampo preoccupano le condizioni di Baselli, se non dovesse recuperare potrebbe giocare dal 1’minuto Zaza e con l’impiego dell’ex Valencia e Juventus su tutte, il tecnico di San Vincenzo potrebbe optare per il passaggio al 3-4-3. In ogni caso il centrocampo granata sarà orfano dello squalificato Meitè e sarà composto da Aina, Baselli (se dovesse farcela), Rincon, Ansaldi e De Silvestri; in attacco spazio al duo Iago Falque-Belotti, con quest’ultimo che giocherà con un tutore alla mano. QUI INTER- Spalletti in attesa del rinnovo di Icardi si presenterà a Torino con il classico 4-2-3-1 con Handanovic in porta, difesa a 4 composta sugli esterni da D’Ambrosio e Asamoah, al centro della difesa la coppia Skriniar-De Vrij; a centrocampo il dubbio che pervade nella testa del tecnico di Certaldo è su chi affiancherà Brozovic, al momento è in vantaggio Vecino; alle spalle di Icardi agiranno Politano, Joao Mario al momento in vantaggio su Nainggolan e Perisic. Arbitro: Fabio Maresca della sezione di Napoli.

Leggi anche:  Dove vedere Volta a la Comunitat Valenciana 2023, streaming gratis e diretta tv Rai Sport o Eurosport?

Torino-Inter, come seguire il match in tv e streaming

Torino-Inter, info diretta tv e streaming. La partita, calcio d’inizio ore 18, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Sky, esattamente sul canale Sky Sport Serie A. Sarà possibile guardare la gara sui vari dispositivi, come cellulare o tablet attraverso Sky Go o utilizzando il servizio Now Tv. La 21.a giornata di Serie A proseguirà questa sera con Lazio-Juventus, in programma alle 20.30 e domani sera con il ‘monday night’ Empoli-Genoa.

Torino-Inter, i precedenti. L’ultimo precedente tra le due squadre riguardante le partite giocate a Torino risale alla stagione scorsa, esattamente all’8 aprile del 2018 quando il Torino s’impose per 1-0 grazie ad una rete realizzata da Llajic al 36’esimo del primo tempo. L’Inter non vince a Torino, sponda granata, dalla stagione 2015-16 quando l’8 novembre del 2015 i neroazzurri, allora allenati da Roberto Mancini, s’imposero 1-0 grazie alla rete realizzata da Kondogbia al 31’esimo del primo tempo. L’ultimo pareggio tra granata e neroazzurri risale a due stagioni fa quando le due squadre diedero spettacolo con un pirotecnico 2-2: reti del Torino con Baselli e Acquah, reti neroazzurre di Kondogbia e Candreva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,