Napoli-Juventus, sold out al San Paolo, come mai?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Domenica 3 marzo, ore 20.30, stadio San Paolo di Napoli, è in programma il big match della 26ma giornata di serie A, Napoli-Juventus. Distacco, ormai siderale tra le due rivali per il Tricolore degli ultimi anni, ma gli azzurri, vogliono fare bella figura dinanzi ai propri tifosi, che torneranno a riempire l’arena di Fuorigrotta.
Già. Quasi finiti i tagliandi disponibili per la gara contro i bianconeri. Come mai? E’ una domanda che sorge spontanea, dopo che con Lazio, Sampdoria e Torino, non si è arrivati nemmeno a 20 mila presenze sugli spalti.
Ricordiamo, che il Casms ha aperto lo stadio anche ai tifosi della Juventus, quindi, è possibile che non mancheranno parecchi sostenitori della Vecchia Signora provenienti dalle province campane, che ne sono molti. Eppure, in questi mesi, i tifosi del Napoli, avevano evidenziato la mancanza dei parcheggi per le auto; oppure la fatiscenza del San Paolo, che quest’anno compie 60 anni; i bagni non proprio accoglienti, ed altri problemi, che improvvisamente, scompaiono. Il napoletano, va a tifare la propria squadra del cuore, o va a vedere il portoghese Cristiano Ronaldo, stella della Juventus? sui social, ci sono dibattiti anche tra i tifosi del Napoli, che criticano chi va a seguire solo i big match, e non è presente al San Paolo nei momenti del bisogno.
Fatto sta, che domenica, ci sarà il tutto esaurito.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Atalanta-Udinese serie A in diretta tv o streaming: Sky o Dazn?