Juventus, Allegri nega l’autografo al piccolo tifoso bianconero: scoppia la polemica sul web

Pubblicato il autore: Giuseppe Biscotti

Allegri nega l’autografo ad un bambino, il video fa il giro del web. Tempi duri per l’allenatore della Juventus che in questi giorni è già stato al centro dell’attenzione dei media per l’acceso battibecco con Gabriele Adani negli studi Sky Sport al termine di Inter-Juventus. Una lite che ha diviso i tifosi e che Massimiliano Allegri ha provato a giustificare così a Che Tempo che Fa: “Mi sono arrabbiato forte. È una questione di mancanza di rispetto del lavoro e di educazione. Capisco le critiche ma la ramanzina su come si debba far giocare la squadra no”. A distanza di pochi giorni dall’episodio è stato pubblicato su Twitter un video che ritrae il tecnico dei bianconeri mentre si rifiuta di firmare un autografo ad un baby tifoso prima della sfida contro la Fiorentina all’Allianz Stadium e che ha fatto subito il giro di condivisioni sui social.


Il video di Allegri fa discutere: tante critiche sui social. 
L’immagine dell’allenatore dei bianconeri che rifiuta l’autografo ad un bambino non è sicuramente un bello spot e gli utenti sono divisi nel commentare l’episodio. C’è chi ha criticato Allegri con commenti come “Più che perdente direi piuttosto un maleducato. Sono antijuventino, ma come ci sarà rimasto male quel ragazzino…. Non si fa così.” ma anche chi ha provato a giustificarlo “metto in chiaro che tifo Napoli, il gesto non è bello ma in questo caso secondo me ci sta che un allenatore di serie A pochi secondi prima dell’inizio della partita (lo sentite l’inno?) sia molto concentrato e ansioso”. Giorni di fuoco per Max Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan: due nomi altisonanti per il post Pioli, ma da giugno