Botta e risposta tra Bargiggia e il Napoli su twitter

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Giornata di battibecchi a Napoli, scaturite dal tweet del giornalista Mediaset Paolo Bargiggia, non nuovo a pensieri personali, non proprio positivi verso il Napoli, e di chi ne fa parte.
Questa volta, sotto l’analisi di Bargiggia ci va di mezzo Carlo Ancelotti, il più vincente allenatore d’Europa.
Ecco cosa ha detto: “Più che giocatori, il @sccnapoli dovrebbe prendere un allenatore che non sia a fine carriera come @MrAncelotti e che ancora allena per dare una mano alla sua lunga fila di collaboratori. Il gesto è encomiabile. Mi sbaglierò, ma ripeto quanto già scritto nella scorsa stagione”.

Il Napoli, poco dopo, non si fa attendere e replica anche ironicamente: “Ecco cosa può scaturire dal pensiero di un giornalista al top della carriera.”
Ha fatto bene o no, la società a rispondere?fatto sta, che anche l’anno scorso Bargiggia puntò il dito contro il Napoli, e criticò Ancelotti, definito verso la fine della carriera. I tifosi azzurri, come previsto si sono scatenati, attaccando il giornalista, ed esaltando la battuta della società, che non è piaciuta.
Nessuna risposta di Carlo Ancelotti, evidenziato nel tweet, probabile che non avvenga, perché il tecnico del Napoli è uomo tranquillo, a modo, ben lontano da polemiche social. Ci sarà controrisposta?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, risultati e numeri della 3.a giornata: classifica aggiornata