Juventus, sicura che sia giusto vendere Cancelo?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Una partita di grandissima qualità, quella contro il Tottenham. 
L’ esordio stagionale della Juventus di Sarri, tenuta a battesimo dagli spurs, ha messo in luce un Joao Cancelo in grande spolvero.

Sempre pulito negli interventi difensivi, a dispetto di quanto gli rimproverano I detrattori, il portoghese ha mostrato le solite doti offensive, concedendosi uno slalom “illegale” in area di rigore, superando tre/quattro attaccanti inglesi, in una situazione nella quale mantenere il sangue freddo non è mai semplice.

Cancelo è stato molto propositivo, andando spesso al cross dalla fascia, e rendendosi prezioso con un importante recupero sulla trequarti avversaria, che ha propiziato l’ occasione piú ghiotta per I bianconeri, capitata sulla testa di Mandzukic.

Abile anche nel gioco aereo, Cancelo ha fatto valere la propria rapiditá, dimostrandosi fondamentale nella fase di recupero.

Leggi anche:  Dove vedere Sampdoria Udinese, streaming Serie A e diretta TV Sky o Dazn?

Il terzino portoghese, dato da tempo in partenza, ha dimostrato maggiore brillantezza rispetto al proprio opposto, Mattia De Sciglio, mai in grado di creare vere occasioni, piú impreciso negli interventi, e che ha rischiato di procurare un rigore a beneficio del Tottenham, a causa di un intervento sconsiderato su Lucas Moura.

Meno in evidenza nella ripresa, anche perchè la Juve, con Rabiot e Higuain, prova ad andare piú per vie centrali, Cancelo resta un profilo da valutare con maggiore attenzione. Una sua cessione potrebbe far bene alle casse, ma la Juventus ha bisogno innanzitutto di qualitá. Poche le sbavature, tra cui un errore sulla trequarti che avrebbe potuto costare caro nella prima frazione, e qualche traversone calibrato male.

Con la cessione di Spinazzola, poi, la Juventus resta un po’ “corta” sulle fasce, dovesse cedere anche Cancelo, la Juve dovrebbe operare in maniera importante sulle fasce, con almeno due ingressi sulle corsie.

Leggi anche:  Miranchuk, l'uomo degli esordi col botto. Prime tre apparizioni, tre goal

A differenza di quanto vi avevamo raccontatoCancelo non ha affatto dimostrato scarsa volontá in campo, tutt’ altro: a nostro giudizio è stato uno dei migliori uomini in campo oggi.

  •   
  •  
  •  
  •