Bruno Fernandes verso il Milan? Andre Silva nella trattativa

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il nome di Bruno Fernandes sta circolando sempre di più nei taccuini dei principali club europei. Reduce da una stagione esemplare tra le fila dello Sporting Lisbona, l’ex Novara, Udinese e Sampdoria sembra un giocatore decisamente più evoluto di quello che abbiamo visto in Serie A. Dotato di grande tecnica e visione di gioco, il portoghese è maturato tatticamente, tanto da entrare nelle liste di club come Manchester City e United. Quest’ultimo club non ha mollato il lusitano, ma date le buone prestazioni di McTominay al fianco di Paul Pogba, la trattativa che porta a Bruno Fernandes sembra essersi arenata.

Ora, oltre ai Red Devils, pare essersi fatto sotto pure il Milan di Marco Giampaolo. Il tecnico abruzzese vuole un centrocampista d’ordine è con attitudini ad offendere per la sua squadra e Fernandes farebbe al caso suo. La trattativa però appare dispendiosa e complessa. Lo Sporting vuole almeno 70 milioni di euro, cifra spropositata per un club come il Milan di adesso. La chiave della trattativa però potrebbe essere essere Andre Silva, giocatore che non rientra nei piani milanisti. L’ex Porto è in cerca di una squadra e il suo procuratore Jorge Mendes può risultare decisivo qualora i rossoneri vogliano davvero arrivare a Bruno Fernandes. La valutazione di Andre Silva si aggira intorno ai 30 milioni di euro, meno della metà del cartellino del centrocampista. Il Milan può pensarci seriamente in caso di mancato arrivo di Angel Correa dall’Atletico Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •