Cutrone non si fida del Torino: “Avversario tosto e di carattere”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Patrick Cutrone è arrivato in questa stagione al Wolverhampton dopo l’esperienza positiva nel Milan, pronto a misurasi con i ritmi altissimi della Premier League. I Wolves sono una squadra ambiziosa sia in patria che a livello europeo, e ora dovranno misurarsi con il Torino di Walter Mazzarri per poter accedere alla prossima Europa League. L’incontro si profila equilibratissimo e gli inglesi hanno il match di ritorno in casa. La partita di andata è in programma domani sera in Italia, dove Cutrone farà rientro. L’attaccante italiano non sarà schierato titolare da Nuno Espirito Santo, ma è a disposizione del tecnico portoghese che al momento, lo schiera sempre a partita in corso.

L’attaccante della Nazionale ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, dove ha appunto parlato dell’importante match di domani sera:

La partita sarà molto dura. Il Torino è forte e ha delle caratteristiche simili alle nostre per quanto concerne le tifoserie: passionali, carattere, orgoglio e senso di appartenenza”.

L’attaccante dunque predica prudenza in vista dell’impegno di domani sera. Intanto si dice entusiasta del suo approdo in Inghilterra: “Sono stato accolto benissimo e ho trovato casa dopo un periodo in albergo. Sto pure ospitando un mio amico, Andrea”. Cutrone vuole conquistare l’Inghilterra in questa stagione. L’Europeo 2020 lo aspetta.

  •   
  •  
  •  
  •