Roma su Alexis Sanchez: il cileno potrebbe lasciare lo United

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Edin Dzeko è in partenza verso Milano ma la Roma pare aver già trovato il sostituto. I capitolini sono sempre più impegnati ad allestire una squadra di valore e il test di domani contro il Real Madrid, sarà senz’altro indicativo per valutare molti giocatori. Intanto i movimenti sul mercato si fanno interessanti e per far dimenticare l’attaccante bosniaco – oramai vicinissimo all’Inter – James Pallotta vuole riportare in Italia il cileno Alexis Sanchez. A rivelare la bomba è Sky Sport.

La Roma ha chiesto informazioni al Manchester United per il cileno e l’idea della società romana sarebbe quella del prestito annuale, ma c’è il nodo ingaggio da risolvere. L’ex Udinese percepisce 14 milioni di euro annui, cifre spropositate per un club come la Roma. Date le scadenti prestazioni degli ultimi anni con la maglia dei Red Devils, il 31enne cileno potrebbe decidere di lasciare Old Trafford per intraprendere una nuova sfida nella Capitale. Sanchez ha lasciato un gran ricordo in Italia: le sue prodezze con la maglia dell’Udinese sono ancora negli occhi di tutti, ma il suo talento è esploso a fasi alterne. I mezzi flop con le maglie di Barcellona e United lo dimostrano. Solo nell’Arsenal ha dimostrato il suo valore, senza però portare trofei importanti ai Gunners.

  •   
  •  
  •  
  •