Juventus, tegola per De Sciglio: lesione alla coscia sinistra. Fuori per 15 giorni?

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Juventus, tegola per i bianconeri. De Sciglio out per almeno 15 giorni. Lesione di basso grado per il terzino bianconero, infortunatosi durante Juventus-Napoli, e che tra dieci giorni, al rientro dei suoi compagni dalle rispettive nazionali, si sottoporrà a nuovi controlli per capire quando potrà tornare in campo. Certamente sarà out per la trasferta del 15 settembre contro la Fiorentina.

La Juventus perde per almeno due settimane Mattia De Sciglio. Come annunciato oggi sui profili ufficiali dei bianconeri è uscito il bollettino medico sulla situazione del difensore De Sciglio, che come si legge nella nota ha riportato una “lesione di basso grado a carico del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra“. Sempre nella nota si specifica che dopo gli esami svolti nella mattina di oggi dal laterale bianconero, costretto ad abbandonare il campo dopo 13′ di Juventus-Napoli, De Sciglio sarà sottoposto ad ulteriori esami tra dieci giorni per definire con esattezza i tempi del suo rientro in campo. Un vero peccato per l’ex Milan, visto che era stato convocato anche da Mancini per le partite di qualificazione a Euro 2020 contro Armenia e Finlandia (giovedì 5 e domenica 8 settembre), poi sostituito dal compagno D’Ambrosio dell’Inter. Con il ritorno di Sarri sulla panchina, il tecnico toscano non lo avrà a disposizione dunque per la partita che la Juventus giocherà il 15 settembre contro la Fiorentina al Franchi, ma il suo naturale sostituto, Danilo, ha già fatto vedere di essere prontissimo per giocare, come ha dimostrato contro il Napoli col gol messo a segno appena 29 secondi dopo il suo ingresso in campo, proprio per De Sciglio. Ora spetterà a Sarri decidere chi schierare dopo il ritorno di Mattia: la sfida in difesa è appena iniziata.

  •   
  •  
  •  
  •