Napoli, ai tifosi non basta il risultato, vogliono lo spettacolo

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Il San Paolo era pieno ieri alla mezza, con un caldo terribile, i tifosi hanno accompagnato la squadra azzurra nella soffertissima vittoria contro un ottimo Brescia, che non ha lesinato a tentare il pareggio, approfittando di una difesa del Napoli, con le uscite di Manolas e Maximovic arrangiata con Di Lorenzo e Luperto, che alla lunga hanno resistito all’assedio delle Rondinelle.
Il Napoli ora è a 12 punti, segue Inter e Juventus che si scontreranno domenica, per valutare ancora se è in scia Scudetto.
Ma a Napoli, la maggior parte dei tifosi e giornalisti locali, stanno facendo un dramma. Alcuni ritengono la squadra già out dalla lotta per il Tricolore, altri sono delusi per il non gioco con Cagliari e Brescia, e per la sofferenza in campo che hanno subito gli 11 di Ancelotti.
Due settimane fa, dopo il trionfo con i campioni d’Europa del Liverpool, Ancelotti fu glorificato, per la formazione, schema tecnico e cambi indovinati. Da quattro giorni, tutti attaccano.
Cosa vogliono i tifosi del Napoli? forse abbiamo capito. Non solo il risultato, ma i tifosi azzurri vogliono lo spettacolo, che tanto hanno ammirato con Maurizio Sarri. E forse, manca questa mentalità. Si va avanti con le vittorie, giusto? Anche Sarri, in 3 anni, non vinse niente. La stagione di Ancelotti, invece è appena iniziata, ed ora testa al Genk.

  •   
  •  
  •  
  •