Atalanta, Gomez inamovibile: Papu dipendenti?

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini sta disputando una grandissima stagione: terzo posto in classifica, uno degli attacchi migliori della Serie A, bel gioco e mentalità vincente. Un contesto abbastanza affascinante, nonostante la Dea faccia fatica in UEFA Champions League. Uno degli elementi più importanti di questa squadra è sicuramente il Papu Gomez: definito da tutti come un giocatore che non può mai mancare in campo. Affermazione giusta, ma abbastanza riflessiva: l’Atalanta è veramente dipendente dal numero 10 nerazzurro? Semplice ipotesi? Non perdiamoci in chiacchiere e proviamo ad analizzare nel dettaglio la situazione del capitano argentino.

STATISTICAMENTE UN FENOMENO: PER L’ATALANTA VALE IL DOPPIO – Papu Gomez è autore di una partenza sprint: non solo per il lavoro di squadra che fa sulla trequarti, ma anche sotto il profilo statistico. In otto presenze, il numero 10 atalantino è andato a segno 4 volte: numeri veramente impressionanti. Per l’Atalanta è un giocatore che vale doppio, nonché il trascinatore di questa lunga cavalcata nerazzurra: semplicemente un leader indiscusso nello spogliatoio. Intoccabile? Si, ma la sua crescita esponenziale lo ha portato ad essere quella pedina irrinunciabile in campo.

PAPU DIPENDENTI? LE ALTERNATIVE CI SONO, MA… – Rispetto alla stagione scorsa, l’Atalanta ha delle buonissime alternative offensive che possono dare una mano soprattutto a partita in corso: come vice Papu infatti c’è un Malinovskyi che sta impressionanti tutti. Nonostante ciò, Gasperini non vuole mai privarsi di Gomez, provando a riadattare il modulo in modo che il numero 10 atalantino possa dare una mano in tutti i 90 minuti. Dipendenti dall’argentina? Assolutamente no, la Dea ha dimostrato che il meccanismo non cambia a seconda delle pedine, ma sicuramente, ora come ora, Gomez è quello che ha un qualcosa in più rispetto ai suoi compagni di squadra, portando a dire che si è dipendenti dal trequartista orobico.

  •   
  •  
  •  
  •