Lukaku svela su Instagram: “Contro il Cagliari Skriniar quasi svenne. Coronavirus? Non potremo mai saperlo”

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

In epoca di Coronavirus molti calciatori sono attivi sui propri social e in particolar modo su Instagram dove rispondono alle domande dei fans, un modo per parlare di calcio in un momento complicato per tutti. E tra questi Romelu Lukaku è intervenuto in una chat su Instagram rivelando che a gennaio gran parte della rosa dell’Inter ha avvertito malessere, tosse e febbre ma non è stato possibile sapere se si fosse trattato di Coronavirus o meno.

Lukaku si racconta ai fans su Instagram

Lukaku rivela un curioso particolare relativo alla partita tra Inter e Cagliari giocata a gennaio a San Siro in cui Milan Skriniar avvertì un leggero malessere. “A dicembre abbiamo ricevuto una settimana di riposo e al nostro ritorno 23 componenti della rosa su 25 erano malato. Nella partita contro il Cagliari di Nainggolan dopo 25 minuti di gioco Skriniar fu costretto alla sostituzione, avvertiva giramenti di testa e non riusciva più a continuare, rischiava lo svenimento. Ricordo che tutti tossivano e avevano la febbre, io non mi sentivo come al solito. Durante il riscaldamento, ero più caldo rispetto alle volte precedenti, non avevo la febbre da anni. Alla fine della partita era in programma una cena con quelli della Puma ma sono andato a dormire rigraziandoli. Non abbiamo effettuato nessun test per il virus e quindi non siamo sicuri se lo abbiamo preso o meno”.

  •   
  •  
  •  
  •