Paolo Liguori: “La soluzione? 12 giornate con solo rigori”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Il calcio italiano è ancora in ginocchio e nei prossimi giorni dovrà esserci il verdetto definitivo sul suo futuro. Tanti sono gli scenari possibili per la ripresa, con Cruciani che si dice favorevole alla ripresa del campionato di Serie A sotto forma di playoff: “Meglio i playoff che uno scudetto di cartone“. Mentre si discute sul come fare o no a riprendere il calcio italiano, il noto giornalista Paolo Liguori avanza una bizzarra proposta, ovvero 12 giornate giocate solo ai rigori. La proposta la lancia tramite un video messaggio sui social di Sportmediaset.

La proposta – Ecco quindi che nel video, Paolo Liguori lancia questa proposta abbastanza inusuale: “Ce l’ho con tutti quelli che non hanno chiesto il mio parere su come deve finire il campionato – inizia Liguori -. E’ facilissimo! Si fanno 12 giornate concentrate in uno stadio, ogni giornata, ai rigori. Tireranno i rigori tutte le squadre” afferma il noto giornalista di Tgcom. Liguori, poi, nel suo video sfogo continua: “La durata? 10 minuti, il rischio è zero e il risultato è regolarissimo ed è calcio. Molti dicono che così non vediamo la bellezza del gioco, ma la bellezza del gioco finché non tornerà la serenità non la potremo più vedere perché non abbiamo la bellezza dentro” conclude il giornalista.

  •   
  •  
  •  
  •