Pjanic-Barcellona: la Juventus vuole in cambio due giocatori

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La trattativa che dovrebbe portare Miralem Pjanic al Barcellona prosegue. La Juventus non è disposta a cedere il bosniaco per poco e i bianconeri vogliono far fronte a questa eventuale cessione, sostituendo l’ex Lione con calciatori di spessore. L’obiettivo di Agnelli era il centrocampista brasiliano in forza ai catalani, Arthur, ma il calciatore ha fatto sapere tramite il suo entourage di non volerne sapere di lasciare il Barcellona.

Dunque i bianconeri stanno monitorando altri calciatori e se l’obiettivo centrocampista sembra spostarsi verso Jorginho del Chelsea, secondo Mundo Deportivo, la Juve sta cercando di imbastire una trattativa con il Barcellona riguardo la cessione di Pjanic. Agnelli vorrebbe portare a Torino due calciatori presenti nella rosa blaugrana: Ousmane Dembele e Arturo Vidal.

Trattativa fattibile o no?

Il francese sembra aver terminato la sua deludente esperienza a Barcellona ed è pronto a cambiare aria. Spesso infortunato, Dembele non sembra un calciatore affidabile sia dal punto di vista fisico e caratteriale. Talentuoso quanto bizzoso, l’ex Dortmund vuole rilanciarsi dopo il flop nella Liga e potrebbe essere schierato come ala nel trio offensivo presente nel 4-3-3. Dembele sulla carta è un giocatore funzionale al sistema del tecnico toscano, ma ci sono tante variabili da valutare riguardo un suo possibile arrivo. Vidal è una vecchia conoscenza dello spogliatoio bianconero e il cileno ha lasciato un ottimo ricordo a Torino. Ci sarà però da battere la concorrenza dell’Inter di Antonio Conte per arrivare al 33enne ex Leverkusen. In sintesi la trattativa pare fattibile, ma Paratici dovrà valutare molti punti riguardo ai due giocatori in questione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europei, Guidolin alla GdS: "I gallesi sono gentili"