Renzi: “La Ripartenza? Importante simbolo”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

La Serie A riparte ufficialmente il 20 Giugno, con la Coppa Italia, invece, che inizierà una settimana prima, ovvero il 13. A favore della riapertura si sono espressi molti giornalisti ed esponenti politici, tra cui Matteo Renzi che, nelle scorse settimane ha più volte criticato l’operato del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, dichiarando che “non capisce nulla di calcio“. Il leader di Italia Viva, oggi, è tornato a parlare della riapertura del calcio italiano, commentando felice la decisione presa dal governo, di cui fa parte con il suo partito, tramite la sua consueta Enews sul proprio sito e via email ai propri iscritti.

“Viva lo sport” –  “Il calcio che riparte è un simbolo importante. Ringrazio i parlamentari di Italia Viva Luciano Nobili e Daniela Sbrollini che sono stati i primi a chiedere questa svolta”, inizia così Matteo Renzi nella enews di questa mattina, ringraziando poi anche il ministro Spadafora: “Ma voglio ringraziare in modo molto sincero anche il ministro Spadafora per aver accolto le nostre critiche e i nostri suggerimenti. Viva lo sport, che vinca il migliore (se poi vince la Fiorentina va bene lo stesso)” scrive Matteo Renzi sul proprio sito. L’ex Presidente del Consiglio poi continua: “Ovviamente, mi rimane l’amaro in bocca perché la proposta che avevamo fatto non partiva dalla riapertura della serie A ma dalle scuole. Che sono più importanti di qualsiasi altra cosa. Sulle scuole non ce l’abbiamo fatta ma continueremo a combattere perché la questione educativa è la più importante di tutte” conclude il leader di Italia Viva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Emanuele Belardi a SuperNews: "La Reggina la porto nel cuore. Un sogno giocare alla Juventus. Donnarumma presente e futuro del calcio italiano"