Roma, Dzeko non molla: “Mi sto allenando tutti i giorni, Trigoria più sicura dei parchi”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Proseguono le dirette Instragram da parte dei calciatori. Le parole dei grandi protagonisti del calcio internazionale, ci stanno facendo compagnia in queste settimane tristi dovute al Coronavirus. La situazione non è semplice ma i campioni non perdono l’entusiasmo. In queste dirette, siamo venuti alla conoscenza di aneddoti interessanti o opinioni sull’attuale  situazione.

Quest’oggi, il bomber della Roma, Edin Dzeko, ha rilasciato delle dichiarazioni mediante il suo profilo Instagram, spiegando come sta affrontando la situazione in questo momento, per poi parlare dei difensori più forti che ha incontrato in Serie A:

“Sono in grande forma e mi sto allenando tutti i giorni a casa. Ho già detto che vogliamo tornare a giocare, ovviamente in condizioni di sicurezza perché la salute viene sempre prima di tutto. E’ assurdo che per i giocatori venga considerato più sicuro allenarsi nei parchi piuttosto che nei centri sportivi. Sappiamo che allenarsi a Trigoria è più sicuro che farlo altrove e speriamo di tornarci presto. Quando si parla di calciatori, in molti mettono in risalto solo i guadagni, ma la verità è che tante persone lavorano grazie al calcio ed ora non lo stanno facendo e questo vuol dire che stanno rischiando il loro posto. Ci sono aziende che lavorano con la Roma, per lo stadio e si parla solo di soldi. Non è giusto”. 

“Chiellini rompe sempre!”

Dzeko ha fatto riferimento ai difensori più rocciosi incontrati in Italia, tra i quali ha posto uno sguardo particolare nei confronti di Giorgio Chiellini:

“Ce ne sono tanti, anche nel campionato italiano. Penso a Chiellini, Skriniar, Koulibaly e Acerbi, ma se ne devo dire uno solo dico Chiellini che rompe sempre”. 

 

  •   
  •  
  •  
  •