Atalanta-Lazio 3-2, Papu Gomez: “Noi non molliamo mai”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta batte la Lazio per 3-2. Una partita assolutamente fantastica sotto tutti i punti di vista: i biancocelesti passano in vantaggio per due reti a zero, ma nella ripresa la Dea tira fuori il carattere e rimonta il match. A segno vanno Gosens, Malinovskyi e il difensore nerazzurro Palomino. Con questo risultato, gli orobici consolidano il quarto posto in classifica, avvicinandosi sempre di più all’Inter (che ha pareggiato in casa contro il Sassuolo). Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il capitano dell’Atalanta Papu Gomez: autore di una prestazione fantastica sulla trequarti del campo. L’argentino si è dimostrato abbastanza soddisfatto del risultato finale, rimarcando la grinta della squadra nei momenti di difficoltà.

Le parole di Papu Gomez a Sky Sport

“Noi ormai è da qualche anno che i primi minuti facciamo un po’ fatica: anche con il Sassuolo. Ero molto tranquillo perché siamo abituati a rimontare. Abbiamo avuto molta intensità, dimostrando che il nostro modo di giocare fa risultato. Oggi non è stato facile contro la Lazio: avevo crampi ovunque. Terzo posto? Noi non molliamo mai, dietro ci sono squadre molto forti come Napoli e Roma, ma se dovessimo continuare così – prosegue Gomez – possiamo veramente puntare a qualcosa di straordinario. I nostri tifosi sono meravigliosi, nonostante le porte chiuse”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zazzaroni sulla Supercoppa: "Avrei voluto cambiare canale"