Florenzi-Muriel: uno scambio che non serve all’Atalanta

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


L’Atalanta si sta preparando al meglio in vista della sfida casalinga contro il Sassuolo di De Zerbi al Gewiss Stadium di Bergamo (a porte chiuse). Una partita nella quale gli uomini di Gian Piero Gasperini dovranno confermare non solo il loro potenziale di qualche mese fa, ma anche il quarto posto in classifica: conteso con la Roma. A proposito dei giallorossi, nelle ultime settimane, secondo quanto riportato da Sky Sport, ci sarebbe nell’aria uno scambio con la società nerazzurra: ai capitolini andrebbe Luis Muriel, e alla corte orobica l’esterno Alessandro Florenzi. Operazione che non interessa alla stessa Atalanta. Ecco il perché.

Scambio Florenzi-Muriel: la situazione attuale

Poco spazio, ingaggio e priorità: ecco perché Florenzi non verrà mai all’Atalanta – Tenendo presente che le basi di una possibile trattativa sono praticamente inesistenti, quello atalantino è un contesto dove Florenzi non ci starebbe per tutta una serie di motivi: da un punto di vista tecnico, i nerazzurri sono pienamente coperti sugli esterni (guardando titolari e riserve); mentre per quanto concerne l’aspetto economico, come per il caso di Esposito, c’è una linea societaria dove lo stipendio dell’ex giocatore giallorosso non è pienamente sostenibile. Molto probabilmente lo stesso Florenzi ritornerà alla Roma, mentre l’Atalanta si godrà il suo colombiano goleador.

  •   
  •  
  •  
  •