Inter, Eriksen a un passo dall’addio? Una big italiana è pronta ad accoglierlo a un prezzo ‘scontato’…

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


La storia d’amore tra il danese Christian Eriksen e l’Inter non sembra mai sbocciata. Arrivato a Milano come acquisto top dello scorso Gennaio, l’ex Tottenham, ha faticato sin da subito ad ambientarsi nei ritmi del calcio italiano e nel gioco di Antonio Conte, totalizzando 1380 minuti in campo in 34 presenze (media di circa 40 minuti a partita), quattro goal e tre assist. Decisamente troppo poco per un calciatore che in Premier League, dal 2013 al 2020, ha totalizzato più assist (ben 62), più occasioni da rete rispetto ad avversari e compagni di squadra ( 570) e ha segnato il maggior numero di gol da fuori area.
Dopo le dichiarazioni di Eriksen nel ritiro con la sua Nazionale e le risposte stizzite di Conte sul suo mancato utilizzo, il calciatore nel match casalingo contro il Real Madrid e in quello in trasferta contro il Sassuolo è stato fatto entrare in campo a quattro minuti dal termine, con il risultato già acquisito: facendo capire al danese di non essere parte del progetto.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: dubbi per Pioli, Conte lancia Eriksen?

Eriksen via a Gennaio? Il Milan ci pensa…

A causa della chiara incompatibilità tra lui e Antonio Conte, in caso di conferma del tecnico salentino sulla panchina nerazzurra, il danese sembra essere ad un passo dall’addio nel prossimo Gennaio, infatti l’Ad. Marotta, prima del match vinto contro il Torino aveva dichiarato: “Non tratteniamo chi vuol essere ceduto”.

Secondo quanto riportato da TodoFichajes.com, l’Inter sarebbe disposta a cedere l’ex Tottenham a un prezzo di saldo, per una cifra intorno ai 15 milioni di euro. Un vero e proprio affare per un calciatore che per esperienza e qualità non ha nulla da invidiare ai top player europei. Su di lui ci sarebbe l’interesse dell’Arsenal allenato da Arteta e, secondo quanto scritto dal Giorno.it, del Milan che vedrebbe in lui le giuste caratteristiche tecniche per sopperire all’eventuale partenza di Calhanoglu nello scacchiere di Pioli. Seguiranno aggiornamenti…

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: