La Roma punta su Pellegrini: fascia da capitano e rinnovo

Pubblicato il autore: Realdo Amadio Segui

Lorenzo Pellegrini è il nuovo capitano della Roma. Il 24enne centrocampista romano sta vivendo una stagione da protagonista con 4 gol e 5 assist all’attivo in Serie A e una rete in Coppa Italia. In vista degli europei è contento delle sue prestazioni anche il commissario tecnico della nazionale Roberto Mancini.

Le cifre del rinnovo del contratto

Voluto nell’estate del 2017 da Eusebio di Francesco, Pellegrini ha collezionato complessivamente 131 presenze e 15 reti nelle partite ufficiali con la maglia della Roma. Il gol più importante l’ha segnato lo scorso 23 gennaio nel 4-3 allo Spezia, al novantaduesimo minuto, salvando la panchina di Fonseca. Il 3-3 finale sarebbe stato l’apice di una settimana durissima che aveva visto i giallorossi prima perdere nettamente il derby contro la Lazio e poi subire l’eliminazione dalla Coppa Italia proprio contro i liguri, provocando una furibonda lite tra Dzeko e Fonseca. Un evento che ha portato il passaggio di consegna della fascia da capitano dal braccio del bosniaco a quello di Pellegrini. L’investitura del neo capitano della Roma è arrivata anche dalla società, con gli elogi del nuovo general manager Tiago Pinto nel corso della sua prima conferenza stampa: “Lorenzo è molto importante per il futuro del club. Io sono una persona trasparente, lui è profondamente legato alla Roma, presto faremo tutto il possibile per il rinnovo”. Il contratto in scadenza a giugno 2022, verrà rinnovato almeno fino a giugno 2025 con un ingaggio che si avvicina ai 3,5 milioni di euro annui.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus: rinnovo Dybala più vicino, ecco le cifre