Mike Maignan al Milan e il “mistero Donnarumma” si infittisce. Il valzer dei portieri

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Mike Maignan

Mike Maignan al Milan? La notizia, circolata nella giornata di ieri, parla di un affare concluso tra il Milan e i neocampioni di Francia del Lille. Secondo Sportmediaset, il numero uno sarebbe atterrato a Linate per le visite mediche di rito e la firma sul contratto. Ma, cosa alquanto strana, sul sito ufficiale dei rossoneri non è apparso alcun comunicato che confermi l’approdo dell’estremo difensore del Lille. Le voci diffusesi, parlano di un accordo raggiunto intorno ai 13 milioni di euro + 2 di bonus tra le due società. Cinque anni di contratto per il transalpino.

Mike Maignan e Donnarumma: la vicenda si tinge di giallo

Se veramente il francese dovesse vestire la casacca del Diavolo, cosa ne sarà di Gigio Donnarumma? Secondo gli ultimi rumors si sarebbero fatte avanti sia Barcellona che Paris Saint Germain. In Italia la Juve avrebbe iniziato a corteggiare il numero 1 della Nazionale italiana. Ma per i bianconeri c’è da sciogliere il nodo Szczesny. Infatti il portiere polacco, a lungo pedina inamovibile della difesa della Vecchia Signora, difficilmente si accomoderebbe in panchina per fare da secondo. Da ciò consegue che, prima di potere sferrare l’attacco decisivo al pupillo di Mino Raiola, in via Druento devono prima cedere l’ex Roma e liberarsi del suo considerevole ingaggio (7 milioni netti a stagione). Ciò che lascia perplessi è come mai proprio la Juventus, che senza le parate del fenomeno polacco non avrebbe centrato il 4 posto in campionato, abbia intenzione di trattare un giocatore che chiede 12 milioni di euro netti a stagione. Cifra che appare insostenibile, visto che le casse dei torinesi, falcidiate dalle passività, sono in rosso da molti mesi. Tutto appare nebuloso, ma quest’estate sul fronte portieri si potrebbe assistere ad una profonda rivoluzione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sergio Ramos, addio in lacrime al club che lo ha reso grande