Milan, Paolo Maldini: contatto con il Gent per Yaremchuk e spinta su Zaccagni

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui

Milan Paolo Maldini

Milan, Paolo Maldini dirigente sportivo rossonero pensa al suo prossimo obiettivo. Una vera e propria caccia alla prima punta. Al momento il Milan ha preso di mira anche il centrocampista offensivo del Verona Roman Jaremčuk con l’attaccante della nazionale ucraina sponsorizzato dal commissario tecnico Ševčenko. Quando approderà al Milan? C’è una possibilità per i rossoneri.

Milan, Paolo Maldini: prestito per 3 milioni?

Il Milan desidera il bomber di Euro2020, dirigenza sportiva in movimento per il cartello di un gran giocatore. Corrono notizie in casa Milan, per l’interesse di Paolo Maldini all’attaccante ucraino numero 9 del Gent, Roman Yaremchik. Oltre all’obiettivo Giroud, si aggiunge l’ucraino sponsorizzato dal suo ct Ševčenko. Dagli ultimi aggiornamenti potrebbe giungere un prestito oneroso a 3 milioni con diritto di riscatto fissato a 15/16. A riferirlo sulla piattaforma Twitter è Alessandro Jacobone.

Leggi anche:  Torino, pareggio con poche emozioni contro l'Al Fateh

Interesse per Mattia Zaccagni

Oltre all’attaccante ucraino Maldini spinge sulla possibilità del centrocampista offensivo del Verona Mattia Zaccagni. Possiamo classificarla come una alternativa al numero 10 Calhanoglu nel caso in cui il trequartista turco non dovesse rinnovare dopo la prestazione poco convincente in Turchia. Secondo le informazioni di Sky Sport, sia Maldini che Massara avrebbero allacciato i rapporti con gli agenti del trequartista, in uscita dal club scaligero. Il club rossonero avrebbe offerto una contropartita di tutto rispetto.

  •   
  •  
  •  
  •