Inter, Inzaghi vuole la seconda stella: “La Juve arriva nel momento giusto”

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Inter Inzaghi conferenza

Inter Inzaghi desidera la seconda stella, a poche ora dal grande match contro la Juventus, il tecnico non si gioca solo lo scudetto ma anche il suo futuro nel club nerazzurro: “La Juve arriva nel momento giusto”. In conferenza stampa Simone Inzaghi cerca di spronare la sua squadra e prepararla al ‘possibile’ per raggiungere la meta scudetto. Come sappiamo, contro la Signora, in palio c’è molto di più dei 3 punti.

Inter, Inzaghi e il futuro

Inter, Simone Inzaghi nel match di quest’oggi avrà una grande possibilità, oltre a guadagnare i 3 punti, si giocherà il suo futuro nel club. Inoltre, il sogno della seconda stella si fa sempre più forte. La Gazzetta dello Sport afferma: “Inzaghi qui non si gioca solo lo scudetto e il lieto fine stagionale, ma pure un pezzo di futuro, suo e del club. Insomma, il momento è così delicato da imporre una sterzata decisa: in attesa di quella in campo, Simone l’ha data a parole“.

Leggi anche:  Mondiali, le probabili formazioni di Serbia-Svizzera

Il tecnico si affida a Brozovic

Quelle studiate per la conferenza di vigilia sono state più spigolose del solito, come se l’allenatore abbia voluto impugnare spada e scudo dopo mesi ecumenici. Ieri il tecnico nerazzurro ha ripetuto un concetto a lui caro, ovvero che la richiesta iniziale della proprietà non era certo la seconda stella. Ora per ritrovare le sicurezze del 2021 Simone si affida soprattutto al ritorno salvifico di Brozo al centro dell’orchestra“.

  •   
  •  
  •  
  •