Sconcerti critica il Milan: “Nessun giocatore fa la differenza. Manca qualcuno in grado di risolvere le partite complicate”

Pubblicato il autore: Rudy Galetti

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Mario Sconcerti ha parlato dei problemi del Milan. Ecco la sua analisi:
Secondo me quello che manca al Milan è un giocatore che faccia la differenza e sia decisivo. Ogni squadra ha diritto ad avere partite complicate, giocare a Torino è difficile. In questo caso devi avere un giocatore decisivo che ti faccia portare a casa i 3 punti. Se non hai questo grande calciatore rischi di fermarti“.

Dichiarazioni che fanno eco a quanto scritto dal giornalista sulle colonne del Corriere della Sera in merito al pareggio dei rossoneri contro il Torino: “Il Milan si è perso, ha accettato una lotta fisica che non è il suo gioco ma che l’ha molto distratto dalla ricerca di qualità. Così ha perso quasi naturalmente un’altra occasione per darsi una classifica definitiva. Colpisce il poco che il Milan ha costruito, la confusione in cui ha lasciato la sua partita, con mancanza di classe e giocatori decisivi. Pareggiare a Torino è un buon risultato a ottobre o gennaio, non adesso e non senza dare mai una dimostrazione di superiorità

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Olanda-Argentina, dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 LIVE: diretta TV, streaming e orario
Tags: ,