Raspadori-Juve, come stanno veramente le cose

Pubblicato il autore: Margot Grossi


RASPADORI-JUVE. Nella giornata di ieri, la Juventus ha avuto un primo contatto per Giacomo Raspadori. Tuttavia la trattativa non può chiudersi per il momento, in quanto i bianconeri sono focalizzati sull’acquisto di un esterno offensivo e il giocatore della Nazionale non ha tempo da perdere, avendo già un accordo con il Napoli. Tra i nomi più accostati alla Juve c’è quello di Filip Kostić, calciatore serbo dell’Eintracht Francoforte, che ha manifestato più volte l’ambizione di giocare in Serie A.

Álvaro Morata si sa, resta la priorità di Massimiliano AllegriRaspadori però, potrebbe servire alla Juve per sostituire Moise Kean. Inoltre, non è detto che lo spagnolo possa essere ripreso  dalla società di Agnelli.

Raspadori Juve, il Napoli si propone ma…

È stato proprio il giocatore del Sassuolo e della Nazionale italiana a chiedere la cessione a club neroverde, che però, non avendo la necessità di vendere, cerca di capire quali proposte possano arrivare. Quotazioni, modi e tempi sono quindi da stabilire. Probabilmente, il prossimo lunedì De Laurentiis e Carnevali avranno un colloquio per studiare l’offerta formale dei partenopei. Ad oggi, le proposte arrivate non superano i 30 milioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lecce-Inter: Baschirotto da rosso?

Leave A Response