Federico Dimarco rivendica: “Abbiamo dominato, meritavamo la vittoria”

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Dopo la gara vinta dalla Roma per 2-1 in trasferta contro l’Inter, il calciatore nerazzurro Federico Dimarco ha rilasciato delle dichiarazioni a DAZN.

Il difensore dell’Inter e della Nazionale Italiana ha spiegato le motivazioni per cui lo scorso anno la sua squadra difendeva bene dentro l’area non subendo mai niente, mentre oggi la situazione sembra essere diversa: “No, ti dico di no perché quest’anno forse ci abbassiamo di più nella nostra area. L’anno scorso pressavamo alto l’avversario. Quindi non sono d’accordo, secondo me lo stiamo facendo anche di più“.

Federico Dimarco non ci sta: “Noi meritavamo la vittoria”

In seguito ha raccontato l’umore presente nello spogliatoio dell’Inter: “Stasera abbiamo creato tanto e sofferto poco. Quest’anno ogni volta appena vengono giù è incredibile ma prendiamo sempre gol, dobbiamo migliorare perché stasera abbiamo dominato e non c’è stata partita per me. Ci sono state due occasioni e due volte ci hanno fatto gol“.

Leggi anche:  Lecce, la decisione sull'attaccante è stata presa, il Milan però include il controriscatto

Sulle parole di Mancini, che ha affermato il contrario, ovvero che la Roma è stata più forte, Dimarco ha risposto: “Sono pareri personali“.

Riguardo il lavoro di Simone Inzaghi: “Noi siamo con lui. È il nostro allenatore e dobbiamo continuare a lavorare con lui e pensare alla partita contro il Barcellona che è molto difficile“.

  •   
  •  
  •  
  •  

Leave A Response