Cassano: “Calciomercato Inter completamente sbagliato. Dybala e Lukaku non servono”

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Antonio Cassano ha analizzato durante un intervento a teatro della Bobo TV di Christian Vieri, quelli che dovrebbero essere i prossimi acquisti dell’Inter. Dybala e Lukaku sono prossimi a lasciare le loro rispettive squadre, Juventus e Chelsea, pronti ad approdare in casa nerazzurra.

Cassano condanna l’acquisto di Dybala

L’ex calciatore barese non ha avuto peli sulla lingua nel dire la sua e giudicare sbagliata la strategia di mercato dell’Inter. Per quanto riguarda Paulo Dybala ha affermato: “A me non piace”. Cassano trova difficile la futura convivenza con l’altro attaccante argentino Lautaro Martínez: “L’affare è fatto anche se non serve ma l’hanno voluto prendere. Se hai un calciatore come Lautaro, come seconda punta affianco a lui serve uno pesante… un carro armato, uno alla Dzeko. Non riesco a vedere un’Inter senza il Toro e poi c’è Correa che è un pupillo di Inzaghi”.

L’ex attaccante su Lukaku: “In Inghilterra non tocca un pallone…”

Gelato l’entusiasmo dei tifosi nerazzurri, ha poi proseguito la critica spostandosi sul belga Romelu Lukaku: “Non lo prenderei di nuovo all’Inter. Quando andò via disse che sarebbe andato al Chelsea, la squadra dei sogni, che gli aveva offerto un ingaggio da 15 milioni netti. Lì non tocca un pallone, ecco perché vorrebbe tornare in Italia… poi lo devi pagare”. La cessione di Lukaku beneficiò lui per primo, ma fu anche una fortuna per l’Inter, che dal ricavato trasse soldi preziosi per alimentare il bilancio: si trattò di 115 milioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, ecco la prima storica rete del Canada

Leave A Response