Golden Boy 2022: proclamato il vincitore, premi anche per Maldini e Miretti

Pubblicato il autore: Andrea Milano


Il Golden Boy 2022 ha un nuovo padrone, si tratta di Pablo Martin Paez Gavira detto Gavi, centrocampista del Barcellona. Gavi, oltre ad essere un perno importante del Barcellona, è da poco detentore anche di un record importante. E’ stato convocato dalla nazionale maggiore spagnola a soli 17 anni e nel giorno del suo debutto, avvenuto contro l’Italia il 6 ottobre 2021, è diventato il più giovane esordiente nella storia della selezione spagnola. Anche lo scorso anno l’ambito premio è stato di proprietà del Barcellona con Pedri che se lo aggiudicò. Il centrocampista spagnolo ha battuto  Bellingham, Camavinga, Musiala. Prima di Pedri nel 2021 i vincitori furono: Haaland (2020), João Félix (2019), De Ligt (2018), Mbappé (2017) e Renato Sanches (2016).

Premi anche per Maldini e Miretti

Golden Boy 2022 a Gavi che ormai è andato in archivio. Il premio italiano è invece andato a Fabio Miretti, centrocampista della Juventus che sin qui ha messo insieme 19 presenze tra Serie A e Champions League. Paolo Maldini, direttore dell’area tecnica del Milan, è stato nominato miglior dirigente europeo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, ecco la prima storica rete del Canada