Paolo Ziliani tuona su Napoli-Juventus: “Partita finta”

Pubblicato il autore: andrea terreni


Si respira già aria di Napoli-Juventus e Paolo Ziliani torna a parlare della gara a modo suo, infiammandone l’attesa con dichiarazioni roventi nei confronti dei bianconeri.
Il giornalista ha cosi infatti dichiarato sulla sua pagina Twitter ufficiale: Napoli-Juventus sarà una partita finta. Secondo la procura la Juventus ha alterato i bilanci con operazioni illecite senza le quali avrebbe avuto un patrimonio netto negativo di 44,609 milioni al 30.06.19 e di 84.764 milioni al 30.06.20.
Schiera campioni che non avrebbe potuto comprare.”


Naturalmente si tratta di affermazioni forti che scaldano e non poco l’ambiente intorno alla sfida. La Juventus intatto attende di essere giudicata e va detto che fino a che non ci saranno delle sentenze ufficiali è veramente difficile poter fare qualsiasi tipo di commento.

Paolo Ziliani scalda Napoli-Juventus, i due tecnici nicchiano

Se da un lato Ziliani infiamma la sfida dall’altro i due tecnici tendono a riconoscersi meriti importanti. Per Spalletti la Juventus è comunque la squadra più forte e in questo modo prova a togliere un pò di pressione dai suoi.


Allegri dal canto suo, si ritrova già staccato di 7 punti nonostante la rimonta e indica nella squadra partenopea la favorita per la vittoria della Serie A. E’ inutile dire che la sfida di venerdì deciderà poco, ma qualche dubbio potrebbe già toglierlo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bari, che acquisto dal calciomercato! La punta che mancava, ora si può sognare