Juventus, lo scenario del via libera ai quarti di Champions

Pubblicato il autore: Paolo Russo Segui

Team photo of Juventus during UEFA Champions League match between Atletico de Madrid and Juventus at Wanda Metropolitano Stadium in Madrid, Spain. September 18, 2019. Photo by A. Perez Meca/AlterPhotos/ABACAPRESS.COM

Con lo stop, imposto dal Governo francese, ai campionati francesi almeno fino ad agosto, si apre uno scenario spiazzante e finora non previsto e che sicuramente farà infuocare il dibattito sia in Italia che in Europa. I rischi per riprendere il campionato francese, per il Governo, sono tanti e non ci si può permettere di far mobilitare liberamente la mole di persone che seguono il calcio negli stadi. Così, campionato probabilmente terminato e arrivederci alla prossima stagione.

La Ligue 1 chiude i battenti fino ad agosto: stagione finita?

Dopo l’Eredivise Olandese, anche la Ligue 1 ha chiuso, con molte probabilità, i battenti. Almeno fino ad agosto, quando però sarà già in programma la stagione successiva. Andrà molto probabilmente preso atto, quindi, della classifica dell’ultima giornata (la 28°) che vede il Paris Saint-Germain primo a 12 punti dal Marsiglia, secondo classificato. Si spegne quindi la speranza, tenuta viva in questi ultimi giorni, dei tanti club che hanno solo potuto assaporare l’idea di un ritorno in campo il 17 giugno a porte chiuse.

Il Lione rischia di rimanere fuori dal calcio che conta

In tale classifica, il Lione, avversario della Juventus negli ottavi di finale di Champions League, è settimo e rischia così di rimanere fuori dalla più importante competizione europea. La Lega, però, starebbe cercando di ovviare al problema, facendo ripartire la stagione ad agosto e concludendola a dicembre, scongiurando così l’ipotesi di grandi perdite economiche per i club francesi (si stima che il PSG possa perdere oltre 200 milioni di Euro).

La Juventus assapora il passaggio automatico ai quarti

L’UEFA, nel frattempo, aveva calendarizzato la ripartenza dei turni mancanti di Champions League dai primi di agosto, ma con lo stop ai campionati francesi risulta difficile immaginare che il Lione di Rudi Garcia possa scendere in campo per giocarsi il ritorno con la Juventus. Probabile che ci sarà un accordo, o quantomeno una trattativa, con l’associazione capeggiata da Cerefin, ma non è da escludere che la Juventus possa guadagnarsi il passaggio del turno per motivi extra-calcistici e concorrere per la Champions saltando il confronto finale con il Lione. Sempre ammesso che in estate si possa tornare a giocare e non vi siano altri impedimenti.

  •   
  •  
  •  
  •