Gattuso pronto a schierare il 4-1-4-1 contro l’Inter

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Gennaro Gattuso dopo il funerale della sorella è tornato subito in campo per dirigere gli allenamenti del Napoli. Il tecnico dei partenopei, dopo il lungo fermo delle partite, sta valutando la condizione fisica dei suoi calciatori per schierare la miglior formazione possibile contro l’Inter.
La semifinale di Coppa Italia è una gara fondamentale per il Napoli, la competizione nazionale può salvare la stagione e garantire un posto in Europa League indipendentemente dalla posizione finale in Serie A.

Gattuso pensa al 4-1-4-1

Dopo il fallimento del 4-4-2 di Carlo Ancelotti e i dubbi sulla condizione atletica dei giocatori non ancora fisicamente pronti per il classico 4-3-3, secondo la Gazzetta dello Sport, Gennaro Gattuso sta seriamente considerando il 4-1-4-1.
Il modulo raccoglie difesa e centrocampo in 7-8 metri di campo, in modo da ingabbiare le manovre offensive avversarie. L’attacco è poi affidato a ripartenze veloci e lanci lunghi.
Il 4-1-4-1 non è altro che un adattamento difensivo del 4-3-3, nel quale il centrocampista centrale indietreggia posizionandosi davanti alla difesa e i due attaccanti esterni arretrano a loro volta a centrocampo.
Con questo schieramento il Napoli dovrebbe giocare con Demme davanti ai 4 difensori. Zielinski e Fabian Ruiz centrali con Insigne e Callejon esterni ai lati del campo. Unica punta Mertens preferito a Milik.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabian Ruiz positivo al Covid, ironia da parte dei tifosi del Napoli