Milan, scatta l’ora di Caldara: con il Dudelange out Suso, Musacchio e Cutrone

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Gennaro Gattuso – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Milan, esordio in vista per Caldara. Esordio in vista per i rossoneri in Europa League e Gattuso pensa al turnover. Il tecnico milanista farà qualche cambio rispetto alla squadra vista domenica scorsa contro il Cagliari. La prima novità riguarderà la porta, dove ci sarà Reina al posto di Donnarumma. Il portiere spagnolo è pronto per il suo esordio ufficiale con la maglia del Milan. Chissà che poi l’ex Napoli non convinca Gattuso a schierarlo pure in campionato, visto il non eccelso stato di forma di Donnarumma. Altro cambio sarà in difesa con Caldara pronto all’esordio. L’ex atalantino farà coppia con Romagnoli, visto anche le precarie condizioni di Musacchio. L’argentino è uscito malconcio dal match con il Cagliari e non ha partecipato alla rifinitura oggi a Milanello.

Oltre all’ex Villarreal anche Suso e Cutrone non hanno partecipato all’ultimo allenamento prima della partenza per il Lussemburgo. L’italiano sta recuperando dall’infortunio patito con l’Under 21 e dovrebbe tornare abile per domenica contro l’Atalanta. Suso, non in grande forma contro il Cagliari, potrebbe essere tenuto a riposo precauzionale. Al suo posto dovrebbe giocare Castillejo. Dopo due spezzoni contro Roma e Cagliari ecco che l’esterno spagnolo, arrivato dal Villarreal, dovrebbe avere la sua prima chance da titolare. Restano a casa anche Ricardo Rodriguez e Bonaventura. Senza Cutrone in avanti ci sarà spazio ancora per Higuain. Dopo il gol a Cagliari il Pipita cerca il primo gol “europeo” con il Milan. A Dudelange sono avvisati, l’argentino non è mai sazio di gol.

Milan, chance per Bertolacci-Bakayoko a centrocampo?

Detto della difesa e dell’attacco resta da capire quali scelte potrà fare Gattuso in mezzo al campo. Kessié dovrebbe essere confermato, con Biglia e Bonaventura destinati invece alla panchina. Al posto dell’argentino dovrebbe giocare Bertolacci, trattenuto da Gattuso a Milanello in estate. Come mezzala sinistra si dovrebbe vedere Bakayoko. Il francese è sembrato in miglioramento contro il Cagliari. Nell’allenamento di oggi ha anche segnato un gran gol al volo, ricevendo i complimenti di Gattuso.

Sarà molto importante per il Milan cominciare bene in Europa League. Il Dudelange è certamente la squadra più debole del girone. Ma come ha dimostrato il Napoli ieri con la Stella Rossa non ci sono avversari facili in campo internazionale. Turnover ragionato dunque per Gattuso, senza stravolgere la filosofia del suo Milan. Anche perché le altre due formazioni del girone, Olympiakos e Betis, sono due squadre che potranno mettere in difficoltà i rossoneri. Vincere a Dudelange, risparmiare un po’ di forze e concentrarsi poi sull’Atalanta. Questo è quello che passa per la mente di Gattuso oggi. Domani vedremo se la teoria verrà supportata dalla pratica.

Ecco il video del gol di Bakayoko nell’allenamento di oggi a Milanello:

  •   
  •  
  •  
  •