Milan, Ibrahimovic torna in Nazionale: tra i pre-convocati di Andersson

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Zlatan Ibrahimovic
aveva aperto ad un ritorno nella sua Nazionale nei mesi scorsi. Il ct, con il quale non aveva grandi rapporti, non aveva escluso un rientro dell’attaccante, spalancando le porte allo svedese. L’addio alla Nazionale era arrivato nel 2016, ma i livelli di Zlatan sono sempre alti e un ritorno farebbe piacere e comodo a tutti.

Milan, Zlatan va in Nazionale

A breve ci sarà la sosta per le Nazionali e, secondo quanto riportano fonti svedesi, l’attaccante del Milan è nella lista dei pre-concovati dal ct Jan Andersson. Le Nazionali partono con le gare di qualificazione ai prossimi Mondiali di calcio, Qatar 2022. La squadra svedese sarà impegnata nel suo gruppo contro Georgia, Kosovo ed Estonia. La prossima sosta prevede le prime due gare. Nel caso Ibra partecipasse, sarebbe la sua quinta partecipazione ad un Mondiale, un nuovo record per il giocatore. L’ex Juventus e Inter, per il momento, ha all’attivo ben 116 presenze con la maglia della Nazionale, con la quale ha anche segnato 62 gol. L’ultima gara risale al 22 giugno del 2016 e adesso potrebbe esserci uno storico ritorno. Zlatan intanto è appena uscito da un lieve infortunio che lo ha tenuto qualche settimana ai box. Lo svedese è pronto a tornare in campo con il suo Milan, impegnato contro il Manchester United per la gara di ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Genoa-Milan, streaming e diretta tv Sky? Dove vedere Serie A