Totti: “Ci sarò col Chievo”. Ma Garcia non lo convoca

Pubblicato il autore: Simone Braconcini

image
Niente Chievo per Francesco Totti. Lo ha annunciato in conferenza stampa pochi minuti fa Rudi Garcia, allenatore della Roma. Nei giorni scorsi Totti aveva dichiarato: “Sicuramente tornerò presto. Penso che il 6 gennaio a Verona, nella gara contro il Chievo, dovrei esserci”. E invece nulla di tutto ciò. Totti rimarrà ancora  a guardare. La sua assenza (che dura ormai da circa tre mesi e mezzo) comincia ad essere molto, troppo lunga. Garcia ha spiegato oggi che il giocatore ancora non è in condizione per essere convocato e non ha dato certezze riguardo ad un suo prossimo rientro in squadra.

A questo punto si spera che ciò possa avvenire per la gara di sabato prossimo contro il Milan allo stadio Olimpico. Il problema però è che contro il Chievo, la Roma rischia grosso: oltre a Totti, non è stato convocato neppure Keita. De Rossi è nella lista ma il suo impiego contro il Chievo è ancora in forte dubbio.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Inter-Roma: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

In più, la Roma dovrà rinunciare agli squalificati Nainggolan, Pjanic e Dzeko, che hanno pensato bene di farsi squalificare nell’ultima gara del 2015 contro il Genoa.
Roma rimaneggiatissima dunque domani al Bentegodi. Il rischio? quello che tutti gli assenti rientrino quando ormai sarà troppo tardi. Quando cioè, i punti dal primo posto potrebbero essere troppi per tentare una disperata rimonta. A Trigoria continua a non splendere più il sole. Un momento davvero delicato.

  •   
  •  
  •  
  •