Voti Gazzetta Atalanta Genoa: super Kurtic, garanzia Gomez

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

calciomercato Milan
VOTI GAZZETTA ATALANTA GENOA In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Atalanta-Genoa, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 11.a giornata di campionato di calcio di Serie A. A Bergamo doppio Kurtic e una magia del Papu Gomez stendono il Genoa.
L’Atalanta del grande ex Gasperini si schiera con Berisha in porta, Konko, Caldara e Masiello in difesa, Conti, Gagliardini, Freuler e Dramé in mezzo al campo mentre Kurtić, Petagna e Gomez giocano un avanti. Juric risponde schierando il Genoa con Perin in porta, Munoz, Burdisso e Gentiletti in difesa, Lazovic, Rincon, Veloso e Laxalt i mediani, mentre Rigoni, Pavoletti e Ntcham sono i tre riferimenti offensivi.
Al 10′ subito un’occasione per i padroni di casa con Gomez, ma l’argentino non sfrutta al meglio il suggerimento di Conti, palla alta. Subito dopo esce per infortunio Dramè, al suo posto entra Spinazzola. Alla mezzora è sempre Gomez a seminare il panico nell’area avversaria, il suo cross trova la respinta di Perin, che si supera sulla conclusione successiva di Freuler. Altro cambio per infortunio per i padroni di casa, a lasciare il campo stavolta è Konko, al suo posto Zukanovic. Il vantaggio atalantino è nell’aria, a siglarlo è Kurtic, che al 36′ riceve un assist d’esterno di Gagliardini e, solo a centro area davanti a Perin, non sbaglia. Al 40′ padroni di casa che cercano il bis con uan spettacolare rovesciata di Gagliardini, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, attento Perin. Ma non è finita: allo scadere della prima frazione Petagna controlla un lancio lungo dalla difesa e fa spazio all’inserimento di Kurtic che sigla la personale doppietta trafiggendo Perin.
Nella ripresa subito una sostituzione per gli ospiti, che provano ad osare di più inserendo Simeone al posto di un impalpabile Ntcham. Ma sono sempre i bergamaschi i più pericolosi: al 56′ prima Gomez viene anticipato all’ultimo istante in area, poi è Petagna a tentare la fortuna ma è bravo Perin ad alzare sopra la traversa il colpo di testa dell’ariete atalantino. Al 62′ Simeone fallisce una grande occasione solo davanti a Berisha. Il portiere albanese dieci minuti più tardi salva tutto su un colpo di testa a botta sicura di Burdisso su punizione del nuovo entrato Ninkovic, con la complicità del palo. Juric si gioca anche la carta Pandev ma è ancora l’Atalanta ad andare in gol con Gomez, che corona una grande prestazione con un destro a incrociare dal limite.
VOTI GAZZETTA ATALANTA GENOA Di seguito i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Atalanta-Genoa, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 11.a giornata di campionato di calcio di Serie A
Atalanta (3-4-2-1): Berisha 7; Konko 6(36′ Zukanovic 6.5), Caldara 6.5, Masiello 6.5; Conti 7, Gagliardini 7.5, Freuler 7, Dramè s.v. (12′ Spinazzola 6.5); Kurtic 7.5 (19′ st D’Alessandro 6), Gomez 7; Petagna 7. A disp.: Sportiello, Raimondi, Migliaccio, Cabezas, Grassi, Kessie, Paloschi. All.: Gasperini
Genoa (3-4-3): Perin 7; Gentiletti 5(35′ st Pandev s.v.), Burdisso 5.5, Munoz 5.5; Lazovic 6, Rincon 6.5, Veloso 5.5(17′ st Ninkovic 6), Laxalt 6; Rigoni 5.5, Pavoletti 5.5, Ntcham 5(1′ st Simeone 5). A disp.: Lamanna, Orban, Brivio, Biraschi, Gakpè, Fiamozzi, Edenilson, Zima, Cofie. All.: Juric

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Napoli Milan streaming e diretta tv
  •   
  •  
  •  
  •