Probabili formazioni Roma-Crotone: c’è Karsdorp, 4-4-2 per Nicola

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui
Roma-Crotone

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Crotone 

Questa sera allo Stadio Olimpico si gioca Roma-Crotone, match valevole per la decima giornata del campionato di Serie A. Momenti differenti per le due compagini: da una parte i padroni di casa, attualmente quinti in classifica (18 punti ed una partita da recuperare), che arrivano dalla vittoria di misura contro il Torino grazie ad una punizione magistrale di Aleksandar Kolarov; dall’altra i calabresi, che hanno perso malamente (5-0) contro la Sampdoria sabato scorso ed occupano la diciassettesima posizione (6 punti). Eusebio Di Francesco è pronto a cambiare addirittura sei calciatori rispetto alla sfida dell’Olimpico Grande Torino: tra questi tornano dal primo minuto Fazio e Perotti, mentre la notizia del giorno è il debutto di Rick Karsdorp con la maglia giallorossa. Tre i cambi di formazione per Davide Nicola, che dovrebbe ritrovare sull’out di sinistra, nel suo 4-4-2, Rohden. Nel prossimo paragrafo vediamo nel dettaglio le probabili formazioni di Roma-Crotone.

Serie A, probabili formazioni Roma-Crotone: le scelte di Di Francesco e Nicola

Probabili formazioni Roma-Crotone, le scelte di Eusebio Di Francesco- Consueto 4-3-3 per i giallorossi. Alisson in porta, a destra debutta ufficialmente in maglia giallorossa Rick Karsdorp (come confermato da Di Francesco in conferenza stampa), al centro della difesa ci sarà l’inedita coppia Fazio-Moreno (in vantaggio al momento su Juan Jesus, a sinistra confermatissimo Aleksandar Kolarov, vero e proprio trascinatore delle ultime due sfide del club capitolino. A centrocampo l’unico confermato rispetto a Torino sarà Radja Nainggolan, mentre Maxime Gonalons prende il posto di Daniele De Rossi in regia. La novità potrebbe essere l’inserimento dal primo minuto di Gerson, che ben si è comportato nella sfida di Champions contro il Chelsea. Il brasiliano sembra essere in vantaggio sia su Strootman che su Pellegrini. Il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Cengiz Under a destra (in vantaggio sul recuperato Gregoire Defrel), da Edin Dzeko al centro e da Diego Perotti sulla sinistra. Ancora panchina, almeno inizialmente, per Patrick Schick.

Probabili formazioni Roma-Crotone, le scelte di Davide Nicola- Il tecnico piemontese schiererà i suoi uomini con il classico 4-4-2. Cordaz in porta, linea difensiva composta da Sampirisi a destra, Simic (in vantaggio su Ajeti) e Ceccherini al centro e da Pavlovic a sinistra (in vantaggio su Martella che ieri ha svolto differenziato). Nei quattro di centrocampo torna titolare a destra Faraoni, Barberis e Mandragora saranno i centrali mentre a sinistra dovrebbe esserci lo svedese Rohden, che sembra essere recuperato dopo il forfait di sabato scorso a Marassi (in caso contrario dentro l’ex di turno Stoian). In attacco spazio a Budimir e Nalini, con Trotta ancora una volta in panchina. Di seguito le probabili formazioni di Roma-Crotone.

Probabili formazioni Roma-Crotone 24/10: i ventidue che scenderanno in campo

ROMA (4-3-3): Alisson; Karsdorp, Fazio, Moreno, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Gerson; Under, Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Lobont, Bruno Peres, Florenzi, Juan Jesus, Castan, De Rossi, Strootman, Pellegrini, Defrel, El Shaarawy, Schick.
CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Pavlovic; Faraoni, Barberis, Mandragora, Rohden; Budimir, Nalini. A disposizione: Festa, Viscovo, Cabrera, Ajeti, Suljic, Martella, Izco, Romero, Crociata, Simy, Trotta, Stoian.

  •   
  •  
  •  
  •