Sampdoria-Torino: dove vedere in diretta TV e streaming il match

Pubblicato il autore: Diletta Barilla Segui

20-08-17 SAMPDORIA-BENEVENTO CAMPIONATO SERIE A TIM 17-18 FABIO QUAGLIARELLA GOAL 1-1
Sarà la gara dello stadio Luigi Ferraris tra Sampdoria e Torino ad aprire questa 23esima giornata di Serie A. Una sfida che potrebbe risultare già decisiva in ottica di qualificazione alla prossima Europa League.

Ad affrontarsi a Genova due squadre con il morale alto. I padroni di casa sono reduci dal doppio successo contro Fiorentina e Roma – ma hanno accumulato 90 minuti in più sulle gambe con il recupero della gara di andata con i giallorossi conclusasi in pareggio – mentre gli ospiti hanno cambiato passo da quando Mazzarri si è seduto sulla panchina granata. La Sampdoria di Giampaolo, orfana del solo Praet out per infortunio, può contare per questo match sul sicuro apporto del suo pubblico. La Gradinata Sud non farà di certo mancare il proprio supporto alla squadra per provare a spingerla verso ambiziosi traguardi. D’altronde in questa stagione i blucerchiati hanno costruito il proprio fortino proprio nello stadio di casa mettendo già a segno, tra le mura amiche, 26 reti. Solo sfiorato il primato in questa speciale classifica dove la vetta la conquistano i biancocelesti della Lazio con due gol in più all’attivo.

Leggi anche:  Esonero Maran, giorni di riflessione per Preziosi: si pensa al ritorno di Nicola ed al vecchio pallino Semplici

Sampdoria-Torino, le probabili formazioni: Giampaolo può contare su un Quagliarella, che ha appena festeggiato i suoi 35 anni, rinato e recuperato a pieno dopo il fastidio muscolare patito contro i viola e riacutizzato durante la partita di andata con la Roma. Altra gara da ex per lui. Mazzarri, invece, rinuncerà – ancora una volta – a Belotti che si accomoderà in panchina, almeno per l’inizio della gara. Sarà Niang, così come successo nelle ultime gare, a sostituirlo al centro dell’attacco mentre Lyanco non è stato convocato ed è rimasto a Torino. Sampdoria che scenderà in campo con il consueto 4-3-1-2, con Viviano tra i pali e linea difensiva formata da Silvestre e Ferrari centrali mentre sulle fasce agiranno Strinic, recuperato anche lui dopo l’infortunio, e Bereszynsk. A centrocampo Torreira sarà affiancato da Linetty e Barreto. Ramirez agirà invece a supporto del duo Quagliarella-Zapata.

Leggi anche:  Dove vedere Genoa Parma streaming e diretta Tv Serie A

Punta ancora sul 4-3-3 Walter Mazzarri che si affida a Sirigu in porta, protetto dall’ex blucerchiato De Silvestri, N’Koulou, Burdisso – aria di derby per lui che ha vestito il rossoblù del Genoa – e Molinaro che al momento è favorito su Ansaldi, altro ex del grifone. Sensazioni da stracittadina anche per Rincon a centrocampo, dove agirà insieme a Obi e Baselli, e per Niang e Iago Falque in attacco. Completa il reparto offensivo Berenguer.

Sampdoria-Torino, le statistiche: Sorridono ancora una volta alla Sampdoria le statistiche con il Torino che non raggiunge la vittoria in casa dei blucerchiati dal 1993. Undici incontri a Marassi tra le due squadre terminate con 6 vittorie per i padroni di casa e 5 pareggi. Possono consolarsi gli ospiti che sono usciti indenni dalle ultime 5 trasferte di campionato. Bottino non proprio pienissimo fatto di 4 pareggi e una sola vittoria. Dando uno sguardo più ampio a tutti i precedenti la spunta invece il Torino che ha conquistato 34 vittorie contro le 29 della Sampdoria. Le restanti 38 partite sulle 101 disputate sono invece terminate con il risultato di parità.

Leggi anche:  Dove vedere Palermo-Viterbese, streaming gratis e diretta tv Serie C

Sampdoria-Torino, dove vedere il match in diretta tv e live streaming 

Il match di questa sera, con calcio di inizio fissato alle ore 18, sarà visibile in esclusiva per gli abbonati Sky, su Sky SuperCalcio, canale 206, e Sky Calcio 1, canale 201. La partita sarà visibile in streaming anche attraverso l’applicazione SkyGo.

Sempre in streaming, per chi non fosse abbonato al canale satellitare, esiste la possibilità di assistere alla gara attraverso la piattaforma Eleven Sports Italia direttamente dal sito internet elevensports.it o dall’app disponibile per i dispositivi android e iOS. Costo davvero contenuto – 1,99€ – per assistere alla partita di Genova, primo spartiacque in chiave Europa.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •