Probabili formazioni Inter-Juventus: torna Candreva, Dybala e Benatia verso la clamorosa esclusione. Difesa bianconera rivoluzionata

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Massimiliano Allegri head coach of Juventus FC looks on during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-JUVENTUS. Questa sera a San Siro va in scena il ‘derby d’Italia’, match clou della 35.a giornata di Serie A. Inter e Juventus si affrontano in una partita che può essere decisiva da entrambe le parti. I bianconeri dopo aver perso in casa lo scontro diretto contro il Napoli si ritrovano ora con un solo punto di vantaggio e vogliono battere gli eterni rivali per tornare alla vittoria, dopo un solo punto raccolto nelle ultime due giornate. I nerazzurri non faranno di certo sconti, sia per la grande rivalità con la ‘Vecchia Signora’, ma soprattutto per conquistare punti vitali per la corsa alla Champions League. Per gli uomini di Allegri sarà un duro banco di prova, visto che la banda Spalletti ha perso una sola gara davanti al proprio pubblico. Sarà una sfida avvincente, che provoca molte emozioni contrastanti tra le due tifoserie. Vediamo le probabili formazioni di Inter-Juventus, con le possibili scelte dei due allenatori.

Probabili formazioni Inter-Juventus: le scelte di Spalletti

Il tecnico di Certaldo non ha nessuna intenzione di cambiare sistema di gioco, confermando il 4-2-3-1 ma cambiando alcune pedine. Nessuna novità in difesa, dove davanti ad Handanovic giocheranno i 4 ‘titolarissimi’, qualche dubbio invece a centrocampo. In campo Brozovic, divenuto ormai un punto fermo per Spalletti, al suo fianco dovrebbe toccare al rientrante Vecino, che prende il posto di Borja Valero rispetto alla vittoria di Verona. Altra novità potrebbe essere rappresentata dal rientro dal 1′ di Candreva, con Karamoh però sempre in ballottaggio fino all’ultimo. Rafinha sulla trequarti e Perisic sulla sinistra saranno i rifornimenti per il centravanti Mauro Icardi, bestia nera della Juve con 7 gol in 8 partite.

Probabili formazioni Inter-Juventus: le scelte di Allegri

La gara con il Napoli non ha portato soltanto il riavvicinarsi degli azzurri in classifica, ma anche la perdita di Chiellini per tutto il finale di stagione. Allegri rivoluziona la difesa: la coppia centrale dovrebbe essere formata da Barzagli e Rugani, mentre Cuadrado potrebbe essere schierato nell’insolito ruolo di terzino, con l’esclusione di Benatia e Lichtsteiner. I maggiori dubbi si concentrano dalla cintola in sù: Allegri va verso la conferma del 4-3-3, con l’inserimento di Matuidi. In avanti soltanto Mandzukic e Higuain sono sicuri di una maglia da titolare, con tutti gli altri a giocarsi l’ultimo posto. Il favorito è Douglas Costa, con Dybala verso un’altra clamorosa esclusione.

Inter-Juventus, le probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Vecino; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Higuain.

 

  •   
  •  
  •  
  •