Roma: accordo raggiunto con Florenzi che rinnova fino al 2023

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Fumata bianca per quanto concerne il rinnovo di Alessandro Florenzi. L’esterno destro giallorosso, attraverso l’opera di mediazione effettuata dal suo agente, Alessandro Lucci, e dal d.s. della Roma, Monchi, ha raggiunto l’accordo con il club, prolungando il suo contratto sino al prossimo 30 giugno 2023,  con ingaggio adeguato a circa 3 milioni di euro più bonus. Florenzi, quindi, si  appresta ad assumere l’eredità che gli verrà lasciata in dote da Daniele De Rossi.

Dopo Totti e “capitan futuro” sarà lui il prossimo cuore pulsante della Roma giallorossa. Florenzi, nel corso di queste stagioni, ha dimostrato di essere particolarmente duttile sia in fase difensiva, ricoprendo al meglio il ruolo di terzino destro, che in proiezione offensiva, palesando notevoli peculiarità nel servire i compagni d’attacco, oltre ad un buon feeling con il gol.

Il calciatore cresciuto nelle giovanili della Roma e dopo esser stato girato in prestito, per un anno, al Crotone, in cui raggiunse una certa maturità, tornò in giallorosso nell’estate del 2012, espressamente richiesto dall’allenatore dell’epoca, Zdenek Zeman, che vide in lui interessanti prospettive. Nella sua prima stagione in A inanellò 36 presenze, impreziosite da 3 reti.

Da lì in avanti fu un’escalation continua sia con Garcia che con Spalletti e per finire ora agli ordini di Eusebio Di Francesco. Florenzi superò brillantemente anche il doppio infortunio al ginocchio sinistro che lo costrinse a restare fermo ai box per buona parte della stagione 2016/2017. Nella passata stagione, il numero 24 giallorosso ha indossato i galloni da titolare, contraccambiando con buone prestazioni l’affetto dimostratogli dal pubblico romanista in quei momenti, per lui bui, caratterizzati dal grave infortunio.

Florenzi ha chiuso il precedente campionato con 32 presenze ed una rete all’attivo, ed ora è nuovamente pronto a prendere per mano i suoi compagni, rivestendo il ruolo di guida, assieme a De Rossi, Strootman e Dzeko, per i tanti giovani approdati in questa sessione di mercato, voluti fortemente dal d.s. Monchi, rispecchiando a pieno la sua filosofia gestionale. Florenzi è il presente e il futuro della Roma, uno di quelli pronti ad indossare la fascia da capitano, uno di quelli che non ha mai nascosto la sua fede giallorossa, uno di quelli che vive con passione ed amore viscerale il rapporto con quei colori e con quella gente che riempie in massa la Curva Sud dello stadio Olimpico.

  •   
  •  
  •  
  •