Formazioni Napoli-Parma: Ancelotti con Milik-Insigne. Gialloblù pronti a colpire con Gervinho

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Lorenzo Insigne – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Regna grande attesa a Napoli in vista della sfida di stasera, ore 21, valevole per la sesta giornata di serie A, tra i padroni di casa partenopei e il Parma. La banda guidata da Carlo Ancelotti giunge a quest’appuntamento dall’alto del secondo posto in classifica con 12 punti all’attivo. Gli azzurri provengono da due vittorie consecutive, contro Fiorentina e Torino, e sino ad ora tra le proprie mura amiche non hanno fallito un colpo. Il tecnico emiliano, a partire dal match di domenica scorsa contro i granata, ha varato un nuovo modulo tattico, ossia il 4-4-2 che pare si sia immediatamente adattato alle caratteristiche dei propri interpreti.

Tra i più convincenti vi è Lorenzo Insigne, autore di una doppietta contro il Toro che gli ha permesso di balzare a quota quattro nella speciale classifica marcatori. Dopo il bruciante ko di Marassi, gli azzurri hanno fatto quadrato, ricompattandosi con decisione. La fase difensiva è migliorata di gran lunga, considerando che tra campionato e Champions, nelle ultime tre apparizioni, i partenopei abbiano subito una sola rete. Nulla a che vedere con i sei gol al passivo nelle prime tre giornate.

Anche il Parma sta vivendo un periodo assai positivo. I ducali dopo un inizio stentato, hanno destato una buona impressione nel match contro la Juventus, rimediando comunque una sconfitta, per poi tirare fuori gli artigli ed ottenere l’intera posta in palio al cospetto dell’Inter, a “San Siro“, e del Cagliari. I gialloblù sono posizionati, attualmente, al decimo gradino, a quota 7, ma ciò che convince maggiormente è l’ottimo stato di salute psico-fisico della squadra e le eccellenti prestazioni di alcuni tra i suoi uomini più rappresentativi, ossia Inglese e Gervinho, quest’ultimo autore di un gol da cineteca nella sfida di sabato scorso contro i sardi.

Spostando il focus sulle probabili formazioni, Ancelotti appare intenzionato a confermare il 4-4-2 con Ospina tra i pali, Hysaj esterno destro e Mario Rui a sinistra. Centralmente agirà il duo Maksimovic-Koulibaly. La mediana sarà presidiata da Allan e Hamsik, mentre lungo le fasce spazio a Callejon e Zielinski. In attacco il tandem sarà composto da Insigne e Milik.

D’Aversa, invece,proporrà il 4-3-3, dando fiducia a molti ex di questa sfida: Sepe in porta, Iacoponi e Gobbi agiranno lungo gli esterni. La coppia centrale di difesa sarà formata da Bruno Alves e Sierralta. A metà campo fiducia a Deiola, Stulac e Barillà, mentre in attacco Inglese sarà supportato ai lati da Gevinho e Ciciretti. L’arbitro designato per dirigere la gara è il signor Daniele Doveri della sezione di Roma.

  •   
  •  
  •  
  •