Infortunati Serie A: Lautaro Martinez in dubbio, Cutrone-Pastore out

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Javier Pastore – Foto Getty Images© per SuperNews

Infortunati Serie A, quando tornano i lungodegenti? La sosta del campionato coincide anche con i vari mercati di riparazione del Fantacalcio. Migliaia di fanta-allenatori visionano le proprie rose per cercare di capire dove porre rimedio a qualche errore commesso all’asta. Uno dei criteri da tenere ben presente consiste nei tempi di recupero degli indisponibili Serie A più o meno gravi. Sono tanti i giocatori fermi ai box, ma complice la sosta appena trascorso e quella prossima di ottobre, potrebbero tornare presto utili alla causa del Fantacalcio.

Infortunati Serie A, ecco i tempi di recupero dei vari infortunati

Ecco l’elenco degli infortunati Serie A attualmente fermi per infortunio, tra parentesi la giornata in cui torneranno disponibili.

Atalanta: Toloi (4a giornata), Palomino (4a giornata), Ilicic (5a giornata).
Bologna: Da Costa (4a giornata), Palacio (5a giornata), Paz (6a giornata), Donsah (9a giornata).
Cagliari: Ceppitelli (5a giornata), Joao Pedro tornerà disponibile dal 16 settembre dopo la squalifica per doping.
Chievo: Cacciatore (4a giornata), Cesar (5a giornata), Hetemaj (5a giornata).
Empoli: Maietta (5a giornata), Antonelli (10a giornata), Rodriguez (9a giornata).
Fiorentina: Lafont (8a giornata).
Frosinone: Zampano (5a giornata), Hallfreddson (5a giornata), Vloet (5a giornata), Campbell (5a giornata), D. Ciofani (5a giornata), Gori (9a giornata), Paganini (20a giornata), Dionisi (25a-26a giornata).
Genoa: Sandro (5a giornata), Romero (5a giornata)
Inter: Lautaro Martinez (5a giornata), Vrsaljko ( da valutare)
Juventus: Spinazzola (11a giornata)
Lazio: Berisha (5a giornata), Luiz Felipe (6a giornata), Lukaku (10a giornata).
Milan: Conti (10a giornata), Strinic (tempi incerti per problemi  cardiaci), Cutrone (dubbio 4a giornata)
Napoli: Meret (8a giornata), Ghoulam (8a giornata), Younes (9a giornata).
Parma: Bastoni (5a giornata), Ciciretti (4a giornata), Dezi (7a giornata), Biabiany (7a giornata), Munari (12a giornata), Scozzarella (13a giornata).
Roma: Mirante (4a giornata), Perotti (4a giornata), Florenzi (5a giornata), Pastore (5a giornata)
Sampdoria: Saponara (6a giornata), Praet ( 5a giornata), Regini (23a giornata).
Sassuolo: Peluso (5a giornata), Magnanelli (5a giornata).
Spal: Bonifazi (5a giornata), Floccari (5a giornata), Viviani (da valutare)
Torino: Ansaldi ( 9a giornata), Lyanco ( 8a giornata), Aina (7a giornata).
Udinese: Barak (4a giornata), Balic (4a giornata), Ekong (4a giornata), Badu (10a giornata), Ingelsson (14a giornata).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Cagliari: è ancora possibile la salvezza?