Formazioni Torino-Parma: Soriano titolare a centrocampo. Inglese in attacco accanto a Gervinho

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Roberto Inglese – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Oggi pomeriggio, alle ore 15, riflettori puntati sull’anticipo tra Torino e Parma, valevole per la dodicesima giornata di serie A. I granata giungono a questa sfida galvanizzati dal roboante successo rimediato domenica scorsa, al “Ferraris“, al cospetto della Sampdoria. La banda guidata da Walter Mazzarri occupa, attualmente, il settimo posto con 17 punti all’attivo. Il Toro è reduce da sei risultati utili consecutivi, mentre tra le proprie mura amiche lo score parla di due vittorie, un pareggio e due ko, con Belotti che vorrà ben figurare al fine di smentire il c.t. azzurro Roberto Mancini che per la seconda volta consecutiva lo ha escluso dalle convocazioni in vista dei prossimi impegni dell’Italia.

Dall’altra parte troviamo un Parma che ha conquistato un solo punto nelle ultime tre gare disputate. I ducali stazionano al dodicesimo gradino, a quota 14, e lontano dal “Tardini” il trend è di due successi e tre sconfitte, con l’ultima vittoria ottenuta che risale allo scorso 7 ottobre, in occasione dell’1-3 inflitto al Genoa, che costò la panchina a Davide Ballardini.

Leggi anche:  Serie A femminile: la nuova stagione parte il 29 agosto

Sfogliando i precedenti in A tra le due squadre, l’ultima vittoria degli emiliani in casa dei granata risale al 28 ottobre 2012, in cui si imposero con il punteggio di 1-3, mentre l’ultimo successo casalingo del Torino è datato 29 ottobre 2014, con i granata che in quell’occasione superarono per 1-0 i gialloblù.

Dirottando le attenzioni sulle probabili formazioni, Mazzarri si affiderà al consueto 3-5-2 con Sirigu in porta, linea di difesa composta da Izzo, N’Koulou e Djidji. Sugli esterni spazio a De Silvestri e Aina, mentre la mediana sarà presidiata da Baselli, Rincon e Soriano. In attacco fiducia al tandem Iago-Belotti.

D’Aversa, invece, opterà per il 4-3-3: Sepe tra i pali, Iacoponi a destra, Gobbi a sinistra. La coppia centrale di difesa sarà formata da Bruno Alves e Gagliolo. A metà campo agiranno Deiola, Rigoni e Barillà, mentre in avanti Inglese sarà supportato ai lati da Gervinho e Siligardi. L’arbitro designato per dirigere il match è il signor Davide Massa della sezione di Imperia.

  •   
  •  
  •  
  •